LA SEGNALAZIONE/ "Quarto, via Consolare Campana nel degrado"

LA SEGNALAZIONE/ “Quarto, via Consolare Campana nel degrado”

Riceviamo e pubblichiamo

La presente per segnalare lo stato di assoluto degrado ed abbandono della Via Consolare Campana, sita presso il Comune di Quarto (NA). Sono un ex cittadino del Comune, ho trascorso alcuni giorni ospite della mia famiglia presso il ciivico n.3 della suddetta strada e con grande rammarico ho notato uno stato di totale abbandono, degrado e carenza del pur minimo intervento pubblico, cosa che invece avviene in altre zone e strade della cittadina, seppur sporadicamente. In particolare mi riferisco allo stato di perenne sporcizia dei nuovi marciapiedi e tratto di “pista ciclabile” che non sono mai oggetto di pulizia da parte degli operatori ecologici e ditte responsabili della raccolta rifiuti. Quotidianamente ho girato la cittadina di Quarto e talvolta ho notato con non poca sorpresa, la presenza di operatori ecologici e macchine per la pulizia delle strade (anche in giorni festivi). La domanda però è come mai sembra che la Via Consolare Campana sia costantemente esclusa dai turni di pulizia e manutenzione? Come ben noto al Sindaco e all’ufficio Ambiente, presso il civico 3 della suddetta strada, sono presenti circa 80 abitazioni che conferiscono i rifiuti quotidianamente sulla strada, rispettando le direttive previste dalle ordinanze per la raccola differenziata. Puntualmente il giorno successivo al deposito dei rifiuti, specialmente nelle giornate di conferimento rifiuti indifferenziati e organici, giacciono sulla strada e sui marciapiedi residui di rifiuti maleodoranti che inevitabilmente vengono poi sparsi dagli eventi atmosferici e dai numerosi animali randagi presenti e marciscono/imputridiscono dopo poche ore. Nonostante sia stato segnalato piu’ volte il problema, ad oggi non si è visto alcun intervento da parte dell’Amministrazione Comunale o delle ditte (pubbliche e private) incaricate alla raccolta rifiuti, pulizia dei bidoni preposti e pulizia/manutenzione degli spazi pubblici (strade, marciapiedi, piste ciclabili). Allego documentazione fotografica in cui si evince la drammatica situazione. Le foto sono state scattate in data 28/12/2018 ore 13,30, pertanto in un normalissimo giorno feriale. Sono fiducioso in un rapido intervento da parte dell’Amministrazione Comunale e nella sensibilizzazione da parte degli organismi preposti al controllo. Il controllo e l’ottimizzazione di semplici interventi per mantenere un minimo decoro della cosa pubblica, costituisce a mio avviso un semplicissimo dovere da parte di tutti i Cittadini ed in primis dell’attuale Amministazione comunale, che durante la scorsa campagna elettorale, ha fatto proprio messggio e obiettivo la volontà di gestire l’ordinaria amministrazione del Comune, prioritizzando l’ottimizzazione e il miglioramento della gestione dell’ordinario piuttosto che impiegare ingenti risorse in progetti ed attività straordinarie.

Sergio Franco

Giriamo la segnalazione all’amministrazione e alla polizia municipale di Quarto (CFN)