Lago d'Averno nel degrado: strada collassata vicino alla grotta della Sibilla

Lago d’Averno nel degrado: strada collassata vicino alla grotta della Sibilla

(CFN) POZZUOLI – Il comune di Pozzuoli circa un mese fa ha emesso un’ordinanza con la quale nei fine settimana ha fissato di mattina fino al 30 aprile un’area pedonale attorno al lago d’Averno. Un’idea geniale. Anche se le attività commerciali già quando fu istituita la prima volta si lamentarono che le strade attorno allo specchio acqueo erano deserte soprattutto nei fine settimana quando bar e ristoranti possono incassare qualcosa in più rispetto ai pochi euro durante la settimana. Dicevamo della buona idea, anche se, poi, guardando le condizioni in cui versa via Provinciale Averno ci abbiamo subito ripensato su. Un esempio? Basta recarsi nei pressi dell’ingresso della Grotta della Sibilla (la foto che vedete allegata per capirci bene). A volte una foto parla da solo molto più di un articolo. Avvallamenti e sconnessione della strada. Il muro laterale al lago in più punti è crepato e proprio in quella zona c’è un tratto inclinato verso il lago. In più da qualche giorno come si vede nella foto qualcuno ha messo con due pietre il segnale di sorpasso per indicare che la strada in quel tratto sta collassando. A questo punto ci chiediamo se prima di emettere l’ordinanza non fosse stato meglio accertarsi delle condizioni del manto stradale. Siamo certi che ci sarà risposto che non è di pertinenza del comune di Pozzuoli. Beh, è vero ma un istituzione non dovrebbe chiudere gli occhi nel suo territorio ma aprirli a 360 gradi e battere i pugni sul tavolo con le altre istituzioni. Non è certamente un bel biglietto da visita per chi viene a farsi una passeggiata nei week end, oppure, fa una corsetta e per i turisti. A questo punto chissà cosa direbbe il poeta Virgilio se vedesse lo stato in cui versa oggi quella zona proprio a due passi dalla grotta della Sibilla. (CFN)