Licola, parla il titolare del Bar Euro dopo la rapina: "Violenza senza difesa lasciare sarebbe la cosa migliore"

Licola, parla il titolare del Bar Euro dopo la rapina: “Violenza senza difesa lasciare sarebbe la cosa migliore”

(CFN) LICOLA – Dopo l’assalto di ieri pomeriggio al Bar Euro di Licola con pistole e fucili a canne mozze e il terrore vissuto, quest’oggi a parlare è il titolare Giuseppe Silletti con un post sulla pagina ufficiale Facebook dell’esercizio commerciale. “Tanta aggressività e rabbia nei loro movimenti armati di pistole e fucili a canna mozza nell’aggredire un vecchietto disarmato – scrive – . Dieci anni in meno senza figli io stamattina stavo con la serranda abbassata e avrei consegnato le chiavi del locale al sindaco e al questore di Pozzuoli e avrei detto ad entrambi tenetevi le chiavi del bar mettete i figli vostri a lavorare a Licola. Queste sono violenze senza che tu possa difenderti, non ti fanno stare più bene né tranquillo, lasciare tutto sarebbe la cosa migliore“. (CFN – Red. Cronaca)

Commenti