LICOLA/ Rapina a mano armata ai danni di una donna, che accusa un malore e si accascia a terra

LICOLA/ Rapina a mano armata ai danni di una donna, che accusa un malore e si accascia a terra

(CFN) POZZUOLI – Una rapina che poteva finire in tragedia. E’ avvenuta questo pomeriggio intorno alle ore 14,30 a Licola. Una donna stava camminando sul marciapiede quando è stata raggiunta da due uomini in sella ad un motorino e con il volto travisato. I due una volta vicino le hanno puntato la pistola in faccia e le hanno portato via la borsa con all’interno il portafogli con i documenti, facendo poi perdere le loro tracce. La donna per lo spavento è stata colta da malore e si è accasciata a terra ed è stato necessario l’intervento di un’ambulanza del 118, chiamata da alcuni passanti che si trovavano in zona, che l’ha trasportata presso l’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. La donna sta bene ed è fuori pericolo di vita. (CFN)