Licola, topi morti e liquame in mare per la piena dell'alveo dei Camaldoli

Licola, topi morti e liquame in mare per la piena dell’alveo dei Camaldoli

(CFN) POZZUOLI  – La piena di questi ultimi giorni dell’Alveo dei Camaldoli è stato il motivo quest’oggi di un olezzo nauseabondo ed insopportabile avvertito dai bagnanti di alcuni lidi sul litorale di Licola. Ma il paradosso si è raggiunto quando a riva il mare ha riversato alcuni topi morti a pelo d’acqua. In un lido sono stati raccolti alcuni ratti. C’è stato il fuggi fuggi generale delle persone da un lido, dove c’e da rilevare che c’erano apposti diversi segnali di divieto di balneazione. Nel momento in cui i topi morti arrivavano a riva non c’era per fortuna nessun bagnante in acqua. Un lido ha chiamato le forze dell’ordine le quali hanno comunicato il problema che ha riversato del liquame in mare. (CFN)