Flash News

Licola, trovato cadavere carbonizzato in auto
Auto bruciata

Licola, trovato cadavere carbonizzato in auto

(CFN) GIUGLIANO – Nel tardo pomeriggio di ieri una telefonata è giunta ai carabinieri che segnalava un auto in fiamme in via Ripuaria, nei pressi di un bar, a Licola. I carabinieri di Giugliano sono intervenuti con i vigili del fuoco per spegnere il fuoco dell’auto in fiamme che era parcheggiata in una stradina ai margini della ferrovia. Dopo aver spento le fiamme all’interno dell’auto, nel bagagliaio, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato ed una pistola 357 magnum con matricola abrasa. L’autovettura, una Renault Megan, è risultata essere intestata ad una donna residente in zona a cui, però, potrebbe essere stata rubata. Secondo gli inquirenti potrebbe trattarsi di un regolamento di conti ma sarà l’autopsia a dare maggiori indicazioni circa l’identità e le circostanze della morte. Una prima ipotesi lascerebbe suppore che l’uomo sia stato ucciso prima a colpi di pistola in un altro posto poi portato a Licola dove è stato bruciarlo con tutta l’auto.(CFN)