Flash News

Licola, trovati due cadaveri
L'uomo colpito da infarto

Licola, trovati due cadaveri

(CFN) POZZUOLI – Due cadaveri sono stati trovati oggi in via Ripuaria nel Comune di Giugliano.

Il primo, scoperto in mattinata, è risultato di una donna. Gli agenti del Commissariato di Giugliano sono intervenuti, grazie ad una segnalazione, ma per recuperarlo è stato necessario l’intervento dei vigli del fuoco perché in fondo alla discarica di Cava Riconta. Poco vicino è stato trovato un taxi con tracce di sangue a bordo. Trovati anche quattro bossoli.

Il secondo cadavere è stato trovato a poca distanza e sarebbe di un uomo. Anche in questo caso, per recuperarlo, è stato necessario l’intervento dei rocciatori dei Vigili del Fuoco.

Il taxi apparterrebbe ad un uomo di Melito Luigi Simeone, 50 anni. Secondo gli inquirenti uno dei cadaveri potrebbero il suo e l’altro della moglie Immacolata Assisi, 50 e che potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio. Entrambi i corpi sono stati posti sotto sequestro dal magistrato per accertare cause e circostanze precise della morte.(CFN)