Flash News

Litorale Domitio, lido sequestrato per abusi edilizi

Litorale Domitio, lido sequestrato per abusi edilizi

(CFN) POZZUOLI – La Capitaneria di Pozzuoli ha sequestrato le strutture di un intero lido ritenendole abusive sul litorale domitiano.Capitaneria Pozzuoli - 141024
Il titolare della concessione demaniale aveva costruito strutture in pietra ed in legno senza le necessarie autorizzazioni. Gli uomini della Guardia Costiera agli ordini del comandante Andrea Pellegrino hanno sequestrato varie strutture in legno per la copertura delle aree parcheggio, un deposito, un locale utilizzato come ristorante, un’area di 350 metri quadrati asfaltata ma utilizzata per la ristorazione, un area di 60 metri quadrati utilizzata per lo stoccaggio di rifiuti e materiale di risulta come lettini ed ombrelloni fuori uso, ferro, tegole, plastica, pannelli coibentati, autoveicoli, pneumatici in disuso ed altro.
Capitaneria Pozzuoli - 140438Il titolare della concessione demaniale nei pressi di Pinetamare, tale N.E., è stato denunciato penalmente alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per violazione delle normative in tema di protezione e salvaguardia dell’ambiente.Capitaneria Pozzuoli - 135500
Le attività, rendono noto dalla Capitaneria di Porto di Pozzuoli competente per territorio, rientrano nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2014” che proseguirà in modo serrato anche nei prossimi giorni sia in termini di prevenzione che di repressione degli abusi finalizzati al contrasto delle violazioni in tema di “abusivismo” e “Innovazioni non autorizzate” di opere su suolo demaniale.(CFN)