Lucrino, barca investe un sub che riporta lievi ferite alla schiena

Lucrino, barca investe un sub che riporta lievi ferite alla schiena

(CFN) POZZUOLI – Poteva essere una vera e propria tragedia ma per fortuna il sub investito da un natante nelle acque di Lucrino ha riportato delle ferite lievi alla schiena, fortunatamente guaribili in sette giorni. Ad investirlo un un gommone di medie dimensioni, con sette persone a bordo. Il sub, secondo quanto rilevato dalla guardia costiera di Pozzuoli diretta dal comandante Marco Ruberto, aveva segnalato opportunamente la sua presenza delimitando lo specchio d’acqua d’azione con una boa e una bandierina. L’uomo è stato soccorso dalla capitaneria, allertata dai bagnanti che avevano notato da riva la scena. Successivamente il sub è stato trasferito all’ospedale di Pozzuoli. Mentre, la guardia costiera ha iniziato le indagini che hanno individuato il natante ancorato ad uno dei pontili nel porto di Baia. L’imbarcazione è risultata presa a noleggio per cui si è risaliti subito al conducente, già ascoltato dagli inquirenti con alcune delle persone a bordo. E’ attesa in queste ore la testimonianza del sub. (CFN) 

Commenti