Flash News

Malazè, parte alla grande e prosegue spedito
Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei

Malazè, parte alla grande e prosegue spedito

(CFN) POZZUOLI – E’ partita alla grande sabato e proseguirà fino a martedì 16 settembre la IX edizione di Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei. Da domani, lunedì, cene in vigna, l’AperiCozza sul lago Miseno, Land Art e Madi – Malazè, la partita di calcio per festeggiare i vini Falanghina e Piedirosso, il convegno sul Piedirosso doc, la presentazione del libro su Monte di Procida e Bacoli, il concorso “La Grane Abbuffata”, le iniziative Slow Food, l’appuntamento musicale “Aperitiv-inJazz – Jazz in vigna”, le visite guidate a Baia, Miseno e alla Città Sommersa. Insomma un primo scorcio di settembre con molti appuntamenti da non perdere.

Ma vediamo nel dettaglio le iniziative da lunedì 8 settembre a giovedì 11 settembre:

Lunedì 8 settembre ore 19
Cena in vigna con il ristorante. Le cantine di Malazè ospitano i ristoratori segnalati dall’Associazione Campi Flegrei a Tavola, una sorta di gemellaggio tra queste due anime dell’enogastronomia. La serata si svolge in compagnia dei vignaioli che sono ben contenti di trasmettere ai commensali la passione che li porta quotidianamente a prendersi cura delle viti, rispondendo poi a tutte le domande e alle curiosità che saranno loro sottoposte. Dalle ore 19,00 alle 20,30 una guida è a disposizione per un percorso conoscitivo delle vigne e della Cantina. Ticket 30 euro. Gli abbinamenti: Cantina Contrada Salandra ospita Da Fefè.
Info: 081.8541651 – 081.6233011. Itinerario Puteoli.

Lunedì 8 settembre ore 19
AperiCozza al Roof&Sky sul lago Miseno con i Fantastic 4 Cooking coordinati da Laura Gambacorta e Michele Armano. Gli chef Michele Grande, Fabiana Scarica, Maurizio De Riggi e Giuseppe Di Martino proporranno a bordo del trimarano Asteco e Cielo un percorso degustativo incentrato sui mitili. Ticket di partecipazione 25 euro.
Info: 349.2886327 – laugam@libero.it – Itinerario Baiae.

Lunedì 8 settembre ore 20
“Simposio: l’anima, l’arte, il gusto e il territorio” alla Locanda Santò al Campiglione in collaborazione con Land Art. Presentazione del progetto internazionale Land Art Campi Flegrei illustrato da Davide Carnevale. A seguire l’incontro con il cuoco e patron della trattoria “Locanda Santò” Antonio Molino. Degustazione di piatti tipici e vini doc. Ticket di partecipazione: 20 euro.
Info: 320.0585206 – 333.5072823 – locandasanto@hotmail.it – Itinerario Puteoli.

Martedì 9 settembre ore 18
Al Complesso Turistico Averno Real Piedirosso contro Atletico Fiano una sfida organizzata dall’Associazione Italiana Sommerlier di Napoli. Una squadra flegrea e una squadra irpina composte da sommelier e produttori si sfidano a calcetto per un “derby ad alto rischio alcolico”. A seguire il classico “terzo tempo” con i prodotti flegrei e irpini a celebrare un gemellaggio all’insegna dell’enogastronomia. Info: 335.6790897 – tommasoluongo@yahoo.it – Itinerario Puteoli.

Martedì 9 settembre ore 19
A Bacoli, all’Azienda Agricola La Sibilla, è in programma l’evento “Racconti di terra e di mare”. Parteciperà, insieme alla famiglia Di Meo, il produttore di caciocavallo “Magno Sabello”, Germano Faella. Il giornalista Ciro Cenatiempo presenterà il libro “Esercizi di scomposizione della risacca e altre marine” (Ad Est dell’Equatore Editore). Segue degustazione delle diverse interpretazioni della cicerchia flegrea a cura del giovane Salvatore di Meo e assaggi di caciocavallo con i vini dell’azienda.
Info: 3296007442 – accoglienza@sibillavini.it – Itinerario Baiae.

Martedì 9 settembre ore 20,30
All’Abraxas Osteria “Quattro mani e un territorio”. Sud Ristorante e Abraxas si incontrano per la prima volta interpretando il territorio. Due modi di interpretare il territorio dei Campi Flegrei, ma con la stessa passione ed amore e voglia di affermare la loro territorialità. Una serata speciale che vedrà protagonisti non solo le quattro mani degli chef, ma insieme a loro le brigate dei rispettivi ristoranti.
Info: 081.8549347- 339.2236700 – info@abraxasosteria.it info@sudristorante.it – Itinerario Puteoli.

Mercoledì 10 settembre ore 17,30
A Pozzuoli nella cripta dell’antica chiesa di San Giuseppe c’è “Piedirosso: Piccoli Grandi Tre per Due” a cura di A.i.s. di Napoli, Slow Wine, Nemea, Abraxas Osteria. Tre piedirosso dei Campi Flegrei: Contrada Salandra, La Sibilla e Agnanum, incontrano due piedirosso campani: Vigne Sannite, Libero Rillo – Ficonera e Apicella accompagnati dai loro produttori in una degustazione guidata da Tommaso Luongo (delegato Ais Napoli) e Luciano Pignataro (giornalista del Mattino, coordinatore Slow Wine Campania). Visita alla cripta a cura dell’associazione Nemea. A seguire dopo il laboratorio degustazione dei vini e finger flegrei preparati da Abraxas Osteria. I ticket saranno donati per il mantenimento della cripta.
Info: 335.6790897 – 081.8688778 – info@aisnapoli.it – Itinerario Puteoli.

Mercoledì 10 settembre ore 18,00
Alle Cantine Astroni II edizione de “La Grande Abbuffata”, concorso di cortometraggi a tema enogastronomico. Verranno presentate opere cinematografiche che esaltano il legame tra il linguaggio delle immagini e il mondo del cibo e dell’enologia. Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere, attraverso il cinema, una riflessione sul rapporto dell’uomo con la natura, il territorio e l’ambiente. E anche di evidenziare il potenziale ironico e simbolico, oltre che la funzione sociale e culturale del cibo e del vino nell’immaginario cinematografico. La giuria tecnica, presieduta dalla regista Antonietta De Lillo, è composta da: Antonio Fiore, critico maccheronico del “Corriere del Mezzogiorno”; Laura Gambacorta, giornalista enogastronomica (“Metropolis”); Marco Lombardi, docente di cinema ed enogastronomia presso le Università “Suor Orsola Benincasa” e “La Sapienza”; Nunzia Schiano, attrice teatrale e cinematografica (“Benvenuti al Sud”, “Reality”). Oltre al vincitore ufficiale, saranno gli spettatori ad assegnare il premio del pubblico messo in palio dalle Cantine Astroni. La rassegna “La Grande Abbuffata” è curata dal festival internazionale di cortometraggi al femminile A Corto di Donne e si avvale della direzione artistica dello storico del cinema Giuseppe Borrone e della regia tecnica di Maria Di Razza.
Info: concorsolagrandeabbuffata@gmail.com – Itinerario Neapolis.

Giovedì 11 settembre ore 10
A Miseno c’è Baia Imperiale di Augusto. Escursione in canoa a cura di Culturavventura, Cantina Piscina Mirabile, A.i.s. Napoli. Ticket di partecipazione: 18 euro; adulti 5 euro bambini fino ai 10 anni.
Info: 339.4195725 – culturavventura@gmail.com – Itinerario Baiae.

Giovedì 11 settembre ore 18
Al Gran Cafè Cannavacciuolo di Pozzuoli c’è Madi: contest e competenze artigiane. I designers dell’Adi, Creactivitas e i makers creativi dell’artigianato flegreo si incontrano per mettere a confronto prodotti e visioni allo scopo di immaginare nuove modalità produttive e scenari in cui valorizzare in modo innovativo la capacità produttiva del territorio. Ingresso Libero.
Info: 081.5269354. Itinerario Puteoli.

Giovedì 11 settembre ore 18
A Quarto “Un aperitivo per sognare…” nella sede dell’associazione Bottega dei Semplici pensieri con il ristorante Sud. Aperitivo preparato dalla chef stellata Marianna Vitale in collaborazione con i ragazzi della Bottega dei Semplici Pensieri. Solo su invito. Info: 334.6538553 – 347.7653504 – labottegadeisemplicipensieri@live.com – Itinerario Quartum.

Giovedì 11 settembre ore 18,30
A Cappella, Monte di Procida, alla Biblioteca Michele Sovente si terrà la presentazione del libro “Phlegraios – L’ultimo segreto di San Paolo” di Marco Perillo (Rogiosi Editore). Visita alla necropoli romana di Cappella con reading di Carmine Borrino. Presentazione con interventi dell’autore con Davide Morganti, Francesco Escalona e Ciro Biondi.
Info: 334 3327538 – 338 8321104 – perillocomunicazione@gmail.com – Itinerario Mons et Prochyta

Giovedì 11 settembre ore 19
Alle Stufe di Nerone “Corso di sopravvivenza attiva tra carrelli e fornelli” promosso da Slow Food Campania. Un incontro conviviale in cui scegliere usando la testa e assaggiare con il cuore.
Ingresso gratuito. Info: 347.5650976 – info@slowfoodcampania.it – Itinerario Avernum.

Giovedì 11 settembre ore 19
Alle Cantine dell’Averno “Aperitiv-inJazz – Jazz in vigna” organizzato dall’associazione “Jazz and Conversation” & Pozzuoli Jazz Festival e “Cantine dell’Averno”. Le note musicali saranno “gustate” in compagnia dei vini Campi Flegrei piedirosso e falanghina doc. Ticket di partecipazione 10 euro.
Info: 335.6684161 – 333.2417629 – info@pozzuolijazzfestival.it – Itinerario Avernum.

Inoltre tutti i giorni:

In via Cesare Augusto, nel centro di Pozzuoli c’è Wine in Design di Kymè: un’esposizione di design autoprodotto da artigiani locali legati all’ enogastronomia. Ingresso libero. Info: 340.3927345 – 349.1367664 – info@kymecampiflegrei.it – Itinerario Puteoli

Dalle ore 9,30 al lido Monte Nuovo a Lucrino c’è “Città Sommersa Porte Aperte” proposto dal Centro Sub Campi Flegrei. Opportunità per tutti (subacquei e non subacquei) di conoscere i fondali della Città sommersa di Baia. Costi: per non subacquei 20 euro (snorkeling); 50 euro (Discover Scuba Diving); Per subacquei: 35 euro (Immersione Subacquea). Info: 329.2155239 – 081.8531563 – info@centrosubcampiflegrei.it – Itinerario Avernum

Escursioni sul lago Miseno in barca con operatore. Eventi a cura dell’associazione Lagovivo. Le opzioni: visita al lago in barca e in bici con happy hour al Cycas Cafè; visita al lago in barca e bici e degustazione ai Bagni di Bacco; in barca e in bici e visita al bar galleggiante Roof&Sky; visita al lago e alla Piscina Mirabile con l’Azienda Agricola Piscina Mirabile; visita al lago ed escursione al mare con i miticoltori della Cooperativa Bivalva. Info: 392.4153474 – info@lagovivo.it – Itinerario Baiae.