Flash News

Maltrattamenti in famiglia, arrestato giovane puteolano, moglie in ospedale con lividi e contusioni multiple

Maltrattamenti in famiglia, arrestato giovane puteolano, moglie in ospedale con lividi e contusioni multiple

(CFN) POZZUOLI – Un giovane di 26 anni di è stato arrestato per maltrattamenti nei confronti della giovane moglie di 24 anni. La donna, nonostante molestie maltrattamenti andassero avanti da anni non aveva mai voluto sporgere denuncia nei confronti del marito. Alla brutta storia della coppia puteolana hanno messo fine i carabinieri di Arco Felice ieri sera quando, allertati da una telefonata, sono intervenuti nella casa della giovane coppia dove era ancora in atto un forte litigio.
La donna, in stato di shock e con evidenti ematomi sul viso, collo e braccia, è stata portata all’ospedale dove le hanno riscontrato dolori alla nuca dovuti alle forti percosse, ematomi, contusioni ed ematomi all’orecchio destro, al collo, al gluteo, al braccio. Giudicata guaribile in 21 giorni è stata riaccompagnata a casa dove l’aspettava la figlia minorenne che spesso era testimone dei maltrattamenti.
L’uomo è stato immediatamente portato in carcere a Poggioreale a disposizione del magistrato per la formalizzazione delle accuse a seguito della denuncia e delle informazioni raccolte dai carabinieri di Arco Felice.(CFN)