Flash News

Molo Caligoliano, in parte passa al Comune e sarà destinato a parcheggio.

Molo Caligoliano, in parte passa al Comune e sarà destinato a parcheggio.

(CFN) POZZUOLI – “Il Molo Caligoliano è ora della città di Pozzuoli. Ci è stato riconsegnato il lungo braccio del nostro porto, un’area fondamentale per creare parcheggi. Per ampliare quella zona già oggi utilizzata, ed estendere la sua capienza“. Questo è stato l’annuncio di oggi del Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e neo ricandidato per il PD.

Il provvedimento che vede una revisione dell’utilizzo di parte dell’area portuale è di ieri, 24 febbraio. Adesso non resta all’ente di via Tito Livio per delimitare l’area di circa 175 metri per renderla fruibile a parcheggio per l’intera giornata e quindi non più nelle sole ore pomeridiane e serali.

È previsto un sistema di sosta organizzato e sorvegliato. Supporto strategico per il centro storico. Più servizi da un lato, possibilità di lavoro dall’altro. Inoltre, ci è stato consegnato anche il vecchio faro, da trasformare in punto di interesse attrattivo con il completamento della passeggiata sul mare” dichiara ancora il sindaco Figliolia per il quale si tratta di una vittoria di una battaglia ingaggiata oltre dieci anni fa.

Rimane interdetto l’ultimo tratto del Molo Caligoliano oggetto ancora di riqualificazione peraltro ferma per problematiche fra la Regione ed il Concessionario e la parte di banchine prospiciente l’attracco delle navi per garantire funzionalità e sicurezza per le operazioni portuali.

Rumors darebbero a questo punto più certa l’assegnazione a privato la gestione dell’area e, sempre rumors, darebbero per quasi certa anche la probabile ditta aggiudicataria premesso che ancora non c’è stato alcun bando pubblicato.(CFN)