Flash News

Monte di Procida, si sfalda la squadra presieduta da Marasco. Illiano e i tre nuovi acquisti abbandonano.
Il tecnico Gennaro Illiano

Monte di Procida, si sfalda la squadra presieduta da Marasco. Illiano e i tre nuovi acquisti abbandonano.

(CFS) MONTE di PROCIDA – La società presieduta da Andrea Marasco dopo aver annunciato nei giorni scorsi gli ingaggi di Esposito, Caccavale e Ginestra (che fanno un passo indietro, si sfalda perdendo clamorosamente il tecnico Gennaro Illiano.

Il tecnico Gennaro Illiano

Il tecnico Gennaro Illiano

È stata una scelta non facile, dopo i tre anni alla guida della squadra, ho dovuto fare questa durissima scelta – dichiara il tecnico Gennaro Illiano – le motivazioni sono semplici, ho chiesto al presidente le garanzie di poter trattenere Borrino, D’Oriano, Costagliola e il capitano De Luca, ma con il passare dei giorni andavano via tutti, per me erano punti cardine della squadra per cominciare una nuova stagione, non solo anche i nuovi arrivi, come Esposito, Caccavale, Ginestra, non sono riusciti a trovare un accordo con la società, quindi non essendoci più le condizioni per allenare a malincuore, dopo tre anni in cui mi sono trovato bene e aver fatto le mie prime esperienze da allenatore, devo lasciare la guida tecnica della squadra. Purtroppo – ha continuato l’oramai ex tecnico Gennaro Illiano – la scelta è avvenuta a pochi giorni dall’inizio della stagione, ma la società ha affrontato la situazione solo oggi, poteva rimediare affrontandola prima.”

Il presidente Andrea Marasco

Il presidente Andrea Marasco

A pochi giorni dall’inizio della stagione, quindi, i montesi perdono in un sol colpo il fedelissimo tecnico artefice di importanti risultati e neo acquisti Giovanni Esposito, Maurizio Caccavale, Salvatore Ginestra.

Ma l’oramai ex tecnico montese è un fiume in piena: “Nella giornata di oggi, 2 settembre, era programmata l’amichevole con la Sibilla Soccer, ma Costagliola e De Luca dopo l’incontro che hanno avuto lunedì scorso con il Presidente Andrea Marasco hanno ritenuto non presentarsi al campo e la maggior parte dei giocatori non si sono nemmeno spogliati. Dopo aver assemblato una buona squadra questa estate in una sola settimana e averla portata in una condizione per affrontare un buon campionato, si è giunti alla condizione – ha dichiarato ancora il tecnico Gennaro Illiano – di non poter lavorare nei migliori dei modi. Voglio ringraziare comunque la società Monte di Procida Calcio che mi ha dato in questi tre anni la possibilità di crescere e di aver dimostrato le mie potenzialità come allenatore, oggi – conclude Illiano- aspetto una nuova chiamata per rimettermi di nuovo in gioco.”.(CFS – Gaetano Russo)