Flash News

Napoli, fumata bianca anzi nera per la nomina del presidente

Porto di Napoli(CFN) Napoli – Dopo mesi di travaglio, conflitti e gli innumerevoli appelli affinchè venisse nominato il nuovo presidente dell’Autorità Portuale di Napoli al fine di potere rilanciare uno dei più importanti scali marittimi del Mediterraneo fondamentale per l’economia della Regione Campania e dell’intero Paese.
L’ultimo appello era stato del Sindaco Luigi De Magistris proprio di ieri che aveva dichiarato: “Mi auguro vivamente che il Ministro Lupi proceda quanto prima alla nomina del presidente della Autorità Portuale: il porto di Napoli, infatti, rappresenta una infrastruttura strategica su cui investire e puntare nell’interesse della città e della regione, dunque si deve uscire dalla stagione del commissariamento e del recente immobilismo. E’ indispensabile un presidente che abbia pieni poteri, che abbia un profilo tecnico di qualità e competenza, che sia di indiscussa moralità. E’ dunque inaccettabile ogni ulteriore ritardo perché lesivo degli interessi economici del territorio e dannoso per gli stessi lavoratori, di cui accolgo l’appello di preoccupazione rispetto al loro futuro. Loro per primi, così come del resto tutta la città, meritano una guida forte, autorevole e stabile per il porto, estranea alle logiche di spartizione politica che, purtroppo, stanno ritardando questa stessa nomina”.
Oggi è arriva una nuova fumata nera, l’ennesima doccia fredda.Felicio Angrisano
Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha oggi nominato, con incarico della durata di tre mesi, Commissario straordinario dell’Autorità portuale di Napoli l’Ammiraglio Felicio Angrisano, comandante generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Un uomo di grande esperienza e di profonda conoscenza della realtà portuale italiana. Non più tardi dello scorso anno Angrisano era stato proposto dal ministro Passera quale commissario del porto di Genova ma il governatore della Liguria ne “affondò” la nomina.
Contestualmente il ministro Lupi ha sollecitato gli enti locali competenti a portare avanti le procedure per la nomina del Presidente.(CFN)