Flash News

Navi da crociera, la prima attraccherà martedì 16 settembre
La Nave Deutschland che attraccherà a Pozzuoli

Navi da crociera, la prima attraccherà martedì 16 settembre

(CFN) POZUOLI – Dopo annunci e rinvii arriva il via libera per l’attracco delle navi da crociera la porto di Pozzuoli. La prima nave è prevista per martedì 16 settembre ed attraccherà, come previsto, al Molo Caligoliano per portare in città circa 400 visitatori.
Si tratta della nave da crociera “Deutschland” della compagnia tedesca “Peter Deilmann”, misura 175 metri di lunghezza e 23 metri di larghezza, trasporta fino a 520 ospitati in 294, ha 3 ristoranti. La “Deutschland”, per lo stile, richiama quello dei transatlantici dell’epoca d’oro della navigazione, è rifinita con legni pregiati e ottoni lucidati a mano secondo l’antica tradizione marinara ed è arricchita con dipinti e sculture provenienti dalla collezione privata della famiglia Deilmann. Le migliori guide la presentano come una nave da crociera unica nel suo genere paragonabile ad un “Grand Hotel a cinque stelle sul mare”. L’ammiraglia della compagnia tedesca normalmente effettua il giro del Mediterraneo con la crociera denominata “La costa dorata del Mediterraneo”. Parte da Venezia dove imbarca prevalentemente ospiti tedeschi e fa il giro del Mediterraneo toccando i porti italiani di Puglia, Sicilia, Campania e Lazio.
L’attracco è previsto a Pozzuoli martedì al primo mattino. I croceristi sbarcheranno in città per effettuare delle escursioni per rientrare in serata. La partenza è prevista mercoledì al primo mattino. Il via libera è giunto a conclusione dei una riunione tenutasi presso l’assessorato ai Trasporti della Regione Campania a cui hanno partecipato, oltre che l’assessore Sergio Vetrella, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, rappresentanti dell’Agenzia del Demanio, dell’Agenzia delle Dogane, della Capitaneria di Porto di Napoli, della Capitaneria di Porto di Pozzuoli e della Direzione Regionale della Mobilità.
Siamo soddisfatti del risultato ottenuto – ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia – Non è stato semplice perché le problematiche erano complesse e molteplici, ma quel che conta è che finalmente a Pozzuoli potranno arrivare navi da crociera, un evento che è in linea con la trasformazione che stiamo imprimendo al nostro territorio. La Cultura e il Turismo sono al centro del nostro progetto amministrativo e possono rappresentare senza dubbio un motivo di sviluppo per Pozzuoli e l’area flegrea. Ringrazio l’assessore Vetrella – ha aggiunto il sindaco – per la disponibilità dimostrata e per la tempestività con la quale ha risposto alla richiesta di convocazione del tavolo di concertazione”.
Anche l’assessore Vetrella ha mostrato soddisfazione per l’accordo raggiunto. “Mi compiaccio per lo spirito di sinergica collaborazione che si è registrato nel corso della riunione, grazie al quale – ha dichiarato Sergio Vetrella – si è potuto, in tempi brevi, trovare l’accordo e le necessarie soluzioni ai vari problemi tecnico-amministrativi derivanti da tale iniziativa. In un momento di crisi economica ed occupazionale, la volontà comune è stata di cogliere al volo occasioni come queste, che si connotano come volano di sviluppo per il territorio puteolano e flegreo, ricco di tesori archeologici e paesaggistici“.(CFN)