Flash News

Neonata trovata abbandonata a Pozzuoli

Neonata trovata abbandonata a Pozzuoli

(CFN) – POZZUOLI – Una neonata è stata rinvenuta avanti alla porta di casa di un abitante di una palazzina di via Spezzata Tranvai, una traversa di via Napoli, a Pozzuoli. Da poco erano trascorse le 14 quando il pianto della piccola ha attirato l’attenzione di una signora che aprendo l’uscio ha rinvenuto la piccola ancora sporca di sangue sul suo zerbino. La bambina, nuda e con il cordone ombelicale ancora attaccato, è stata soccorsa ed in attesa dell’arrivo dei militari è stata avvolta in un accappatoio. Trasportata prima all’ospedale La Schiana è stata poi trasferita all’ospedale Santissima Annunziata di Napoli dove i medici hanno riscontrato le buone condizioni di salute ma bisognosa di assistenza. I medici ed infermieri del reparto le hanno dato il nome di Rosa Benedetta. Gli inquirenti sono alla ricerca della madre che ha compiuto il disperato gesto pur conscia che l’avrebbe lasciata in buone mani. Molte le persone ascoltate per risalire ai genitori della piccola. La carnagione particolarmente chiara, secondo alcuni testimoni, farebbe pensare a genitori di origine dei paesi dell’est o russi. Qualcuno ipotizza che la madre potrebbe essere una ragazza giovanissima della zona che, in qualche modo, poteva conoscere la donna che ha rinvenuto il corpicino sull’uscio della propria porta. Le immagini delle telecamere di un paio di attività della zona sono state acquisite per cercare di capire chi a quell’ora è transitato nei pressi del palazzo dove è stata rinvenuta. Alcuni abitanti della zona hanno riferito di una donna con un passeggino che è passata intorno alle 14 proprio da via Tranvai. In attesa che le indagini cacciano il proprio corso il Tribunale dei Minori ha affidato la piccola Rosa Benedetta al primario del reparto neonatale dell’ospedale Santissima Annunziata. Qualora nei prossimi giorni non dovessero essere individuati i genitori il Tribunale dovrà decidere sull’affidamento. Molte le persone che si sono immediatamente rese disponibili ad adottarla.(CFN)