Non basta una buona Puteolana 1909 per fermare il Volla

Non basta una buona Puteolana 1909 per fermare il Volla

CFS) POZZUOLI – Allo Stadio “Conte” i granata lottano quasi ad armi pari contro i più quotati avversari ma alla fine soccombono per 2 – 0. Un risultato che forse inganna e condanna fin troppo i granata che per lunghi tratti della gara hanno giocato alla pari con i vesuviani. Complice la squalifica di Marraffino mister Cusano decide di mandare subito in campo il neo acquisto Matrecano al fianco di Gracco ed è proprio da questa inedita coppia di attacco che nasce la prima occasione granata. Matrecano è abilissimo a fare sponda per l’11 di casa che dal limite lascia partire un tiro violento che sfiora il palo alla destra di un Pardo battuto. I granata sono più pimpanti degli ospiti ed hanno altre due occasione con Matrecano che per due volte riesce solo a sfiorare un pallone buono da mandare in rete. Il Volla sta tutto un ottimo tiro di Barone deviato in angolo da Cortese. Cortese deve capitolare al minuto 31′ quando una bella, quanto casuale combinazione, libera al tiro Solano che dal limite coglie l’angolino basso alle destra dell’estremo granata. La Puteolana si disunisce per qualche minuto ma nel finale di frazione ritrova il bandolo della matassa e Caccavale sfiora due volte il meritato pareggio, prima con un tiro cross che scheggia la traversa e poi con una conclusione al volo sul quale è prodigioso di piede Pardo. Sui va al riposo con il Volla avanti 1 – 0. Nella ripresa è il Volla a dettare i tempi, l’esperienza degli uomini di De Michele è tanta da abbassare i ritmi e rendere nulli gli attacchi granata. I vesuviani protestano per un calcio di rigore sul quale viene anche espulso il tecnico ospite. Il raddoppio degli ospiti arriva puntuale su azione di angolo al minuto 65′ con Silvestro. A questo punto il Volla si rilassa e la Puteolana prova a riaprire la gara, la palla migliore la ha Gracco che da centro area piazza nell’angolo destro ma Pardo è ancora una volta prodigioso. Finisce 2 – 0 per il Volla che vince con merito ma la “909” non demeritata affatto.

Puteolana 1909: Cortese 6, Visone 6,5, Del Giudice 6, Amoroso 6, Della Monica 6,5 (85′ Giordano sv), Punziano 6,5, Mugione 6, Ercole 6 (60′ Coppola 5.5), Matrecano 5 (75′ Colensanti sv), Caccavale 6, Gracco 5.
A disposizione: Scotto, Gritti, Cavaliere e Capolupo.
All. Cusano

Virtus Volla: Pardo 7, Masturzo 6, Fontanarosa 6 (50′ Silvestro), Vitagliano 7, Biancolino 7 (30′ D’Abronzo), Aliperta, Loreto 6,5, Avolio 6, Liccardi 6, Barone 7, Solano 7.
A disposizione: Tica, Polverino, Prisco, Fiengo, Florio.
All. De Michele.

Reti: 30′ Solano, 65′ Silvestro
Ammoniti: Amoroso, Della Monica e Punziano (P), Biancolino, Avolio e Solano (VV).
Espulsi De Michele e Prisco dalla panchina per il Volla.