Flash News

Nuova Quarto Calcio, messaggio di solidarietà  di don Ciotti: “Sono con voi”. Il patron Cuomo: “Ora aspettiamo il sostegno dei quartesi onesti”
Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera

Nuova Quarto Calcio, messaggio di solidarietà di don Ciotti: “Sono con voi”. Il patron Cuomo: “Ora aspettiamo il sostegno dei quartesi onesti”

(CFN) QUARTO – Non si è ancora placato l’eco di solidarietà e supporto alla Nuova Quarto Calcio per la legalità vittima dell’ennesimo raid vandalico nella notte tra lunedì e martedì quando ignoti hanno fatto irruzione negli spogliatoi del Giarrusso mettendo tutto a soqquadro senza prelevare nulla. Nei giorni scorsi erano arrivati messaggi di sostegno da parte di Rosy Bindi, del Sindaco De Magistris, mentre la deputata parlamentare Rostan ha protocollato una interrogazione parlamentare proprio a sostegno della Nuova Quarto Calcio. Ieri invece è arrivato il supporto anche di don Luigi Ciotti che ha telefonato personalmente Luigi Cuomo. “Sono con voi, consideratemi disponibile per quanto io possa fare per difendere la vostra importante esperienza”, queste in sintesi il pensiero espresso al presidente Cuomo dal fondatore nonché presidente di Libera.

Luigi Cuomo, patron della Nuova Quarto Calcio

Luigi Cuomo, patron della Nuova Quarto Calcio

Ringrazio don Luigi Ciotti che ha voluto chiamarmi per incoraggiare il progetto e tutti quelli che lo sorreggono. Ora aspettiamo la voce forte e libera dei quartesi onesti che a viso aperto ci chiedono di restare. Abbiamo già ricevuto moltissime testimonianze di solidarietà. Alcune però in privato. Grazie, ma solo se sono pubbliche avranno l’efficacia necessaria. Quindi coraggio, a viso aperto, tutti insieme per una Quarto liberata, giusta e legale con le persone oneste, e severa con chi vuole far ripiombare la città nel buio e nella paura degli anni scorsi. Se ci saranno i quartesi onesti, ci saremo anche noi”, ha dichiarato Cuomo. Intanto, arrivano i primi messaggi di sostegno anche da parte dell’imprenditoria locale quartese: nelle ultime ore molti imprenditori flegrei hanno invitato il presidente Cuomo a non abbandonare il progetto; tra gli altri è giunto anche il sostegno di Francesco Baiano, numero uno del gruppo Baiano Marmi e sostenitore concreto del progetto della Nuova Quarto Calcio. (CFN Sport)