Flash News

Ordinanza anti movida, vietate le bevande in bottiglia

Ordinanza anti movida, vietate le bevande in bottiglia

(CFN) POZZUOLI – Si avvicina l’estate e torna prepotentemente il problema dell’ordine pubblico e del decoro del centro storico cittadino. Le giornate si allungano e le “notti” anche. Movida in parabola ascendente in vista dell’estate e quindi urgono “correttivi”: d’altronde è meglio prevenire che curare.
Puntuale giunge una ordinanza sindacale che vieta la vendita di bevande alcoliche e analcoliche in vetro. Il sindaco Figliolia ne ha disposto il divieto di vendita, dal 16 maggio al 28 settembre, tutti i giorni dalle ore 21 alle 6 del mattino.
Negli ultimi tempi – rileva il sindaco – si era ripresentato per le strade della città il fenomeno dell’abbandono e della rottura delle bottiglie di vetro, come riscontrato dagli stessi agenti della polizia municipale, e siccome ciò rappresenta un rischio per la sicurezza dei cittadini e della circolazione stradale, oltre che ledere l’immagine della città sotto l’aspetto del decoro urbano, ho ritenuto di riproporre i divieti già sperimentati con successo gli scorsi anni. Il nostro compito di amministratori è di contrastare i comportamenti aggressivi e di sostanziale inciviltà e di garantire la sicurezza dei cittadini. In questo senso stiamo lavorando anche sul fronte dell’inquinamento acustico – conclude Figliolia – e della somministrazione di alcolici“.
I trasgressori saranno sanzionati con una ammenda variabile da 25 a 500 euro mentre per due violazioni consecutive, gli esercenti rischiano la sospensione dell’attività da tre a quindici giorni. Le attività ed i pubblici esercizi sono quindi avvisati. Non rientrerebbero nell’ordinanza i supermercati che a quell’ora si presume siano chiusi. Il divieto vale anche per i cittadini che non potranno consumare le bevande in vetro.(CFN)