Flash News

Osservatorio Vesuviano commissariato

(CFN) NAPOLI – L’Osservatorio Vesuviano è stato ieri commissariato dal presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. A renderlo noto l’ormai ex direttore Giuseppe De Natale: “Informo tutti che da oggi non sono più Direttore dell’Osservatorio Vesuviano. Con Decreto del Presidente dell’INGV, l’Osservatorio Vesuviano è stato commissariato.

Giuseppe De Natale - direttore dell'Osservatorio Vesuviano

Giuseppe De Natale – direttore dell’Osservatorio Vesuviano

A scanso di equivoci (su cui si stanno già sbizzarrendo alcuni siti web a molti di noi noti) non c’è sotto alcun problema giudiziario o simile. Quanto accaduto è esclusivamente dovuto a considerazioni, problemi e scelte interni all’INGV, che per lealtà istituzionale come funzionario dello Stato non posso e non voglio commentare. Resta l’emozione e la magnifica esperienza di aver riportato per almeno 2 anni e mezzo l’Osservatorio Vesuviano, fondato nel 1841 da Ferdinando II di Borbone Due Sicilie (il cui attuale erede Carlo mi ha onorato di una bellissima lettera di elogio scritta di suo pugno in occasione del restauro e riapertura del Reale Osservatorio Vesuviano di Ercolano il 24/5/2015), al prestigio ed al ruolo centrale nella scienza e cultura dell’area Napoletana, che gli sono dovuti. E, comunque, l’avventura e la sfida scientifica continuano, malgrado gli ostacoli che la vita ci pone continuamente di fronte”.

La notizia ha dell’incredibile visto dalle recenti attività dello storico istituito napoletano non davano segnali di instabilità. Tutto, probabilmente è da ricondurre ad una lotta intestina allo stesso Osservatorio a colpi di annunci e smentite ad opera uno dei tecnici, Martini, nominato commissario, e il direttore De Natale.(CFN)