Flash News

Osservatorio Vesuviano: “l’attività sismica dei Campi Flegrei è assolutamente tranquilla”

Osservatorio Vesuviano: “l’attività sismica dei Campi Flegrei è assolutamente tranquilla”

(CFN) NAPOLI – L’attività sismica di Vesuvio e Campi Flegrei “è assolutamente tranquilla”, nonostante “gli allarmi lanciati ogni tanto da alcuni siti web, a volte anche alcuni giornali, che pescano il solito scienziato americano e fanno correre le notizie sui social network”. Lo assicura il direttore dell’Osservatorio Vesuviano, Giuseppe De Natale, intervenuto ieri all’inaugurazione dell’Anno Mercalliano a Napoli, prima di una serie di manifestazioni a celebrazione dei 100 anni dalla morte di Giuseppe Mercalli. “Molti siti – spiega – hanno compreso che per aumentare contatti e pubblicità basta mettere nei titoli le parole Vesuvio ed eruzione”. In realtà “la situazione del Vesuvio, malgrado piccolissimi terremoti assolutamente normali e sempre registrati da quando abbiamo i sismografi, è assolutamente tranquilla. Il vulcano è in quiescenza dal 1944: ci sono stati periodi di attività sismica più forte, come tra il 1999 e il 2000 quando un terremoto di magnitudo 3.6 fu avvertito a Napoli il 9 ottobre 1999, ma questo è un periodo di bassa attività”. Stesso discorso per i Campi Flegrei, dove “da circa un anno non si registrano sollevamenti, che negli ultimi anni sono stati comunque in ordini di grandezza assolutamente minori rispetto al bradisismo degli anni ‘80. Non ci sono terremoti, tranne alcuni piccoli eventi, e l’attività deformativa si è fermata”. (CFN Cronaca)