Flash News

Pallavolo Pozzuoli e sono 13! Le flegree liquidano la pratica Nemesi in un’ora
La Pallavolo Pozzuoli che festeggia la vittoria contro la Nemesi Stabia

Pallavolo Pozzuoli e sono 13! Le flegree liquidano la pratica Nemesi in un’ora

(CFN) MONTERUSCELLO – Tredicesima vittoria stagionale e primo posto in classifica sempre più consolidato per la Pallavolo Pozzuoli del presidente Arturo Chiocca. Le biancoblù liquidano la pratica Nemesi Stabia in 1 ora e 5 minuti dove non vanno vai in svantaggio e dove le flegree dimostrano di attraversare oltre ad un ottimo momento di forma anche una compattezza a livello di gruppo. Nel primo set le puteolane vengono trascinate dalle bordate della Carrichiello e da una Martina Migliardo che gioca molto con la testa (25-15). Il secondo parziale vede le biancoblù realizzare il primo punto con un muro, poi, c’è un leggero black out con le ospiti che riescono a recuperare fino al 5-5.

Una schiacciata di Rosaria Carrichiello

Una schiacciata di Rosaria Carrichiello

CARRICHIELLO SUPER TRASCINATRICE Ma Rosaria Carrichiello nei momenti difficili prende per mano la squadra e schiaccia il punto del 10-6, mentre, un muro vincente della Di Mare regala il 14-7. La Nemesi è ormai in balia delle flegree con una “schiacciatona” in lungo linea della Carrichiello che regala il +10 (21-11) costringendo l’allenatrice delle stabiesi a chiamare time out. Ma Pozzuoli è un rullo compressore e la schiacciata della Del Giudice consente alle puteolane di avere ben 10 set point a disposizione (24-14). Un errore con una palla finita oltre la linea in attacco per le ospiti consegna anche il secondo parziale a Pozzuoli. Il terzo set si apre ancora con un punto di una Carrichiello in grande forma. Le biancoblù vanno avanti di 4 (5-1) e ancora la schiacciatrice flegrea segna il punto dell’11-3. Ormai le flegree hanno il match in pugno e quando la Mancini schiaccia in lungo linea a bordata che va oltre i cento all’ora si intuisce che la gara è conclusa. Il match point è uno straordinario ace della Coppola che consegna i tre punti alle puteolane.

La grinta di Mariella Di Mare

La grinta di Mariella Di Mare

POST PARTITA “Sono molto soddisfatto della prova delle ragazze che sono scese in campo molto determinate per chiudere il prima possibile il match r riscattare anche la sconfitta che subimmo all’andata – ha detto Nico Borghesio, tecnico della Pallavolo Pozzuoli -. Mi è piaciuto lo spirito di gruppo ma soprattutto la sintonia che e ragazze hanno trovato in campo. Dobbiamo continuare su questa strada anche se il campionato è ancora molto lungo”. (CFN Sport)

 

Tabellino

Pallavolo Pozzuoli 3

Nemesi Stabia           0

(25-13, 25-14, 25-13)

Pallavolo Pozzuoli: Capone, Carrichiello, Coppola E., Coppola V., Del Giudice E., Del Giudice O., Di Mare, Di Pierno, Mancini, Migliardo, Vella. All. Borghesio

Nemesi Stabia: Esposito, Arpaio, Di Lorenzo, Meglio, Sammarco, Cozzolino, Pio, Iovino, Iozzino, Calixto, Staiano, Ferrieri. All. De Gaetano

Arbitri: Napolitano di Cicciano e Galloppi di Quarto

Note: Durata set 21’, 20’, 24’.