Flash News

Passeggiata della solidarietà per trecento studenti di quattro istituti puteolani

Passeggiata della solidarietà per trecento studenti di quattro istituti puteolani

(CFN) POZZUOLI – Trecento studenti delle scuole superiori puteolane si sono presentati sul Lungomare Pertini per partecipare alla ‘Passeggiata della Solidarietà’, manifestazione podistica organizzata dal Csi Pozzuoli e dall’Istituto Tassinari nell’ambito di ‘Primavera della solidarietà’. L’iniziativa che ha visto coinvolti gli studenti degli istituti Pareto, Pitagora, Virgilio, oltre naturalmente il Tassinari, aveva quale obiettivo quello di offrire, attraverso i fondi raccolti, sostegno alla Caritas diocesana di Pozzuoli. Il lungomare Pertini, con la splendida passeggiata a mare ed il corso Umberto I hanno costituito il centro dell’iniziativa promossa dai docenti Claudio Villani e Procolo Pisano dell’Istituto Tassinari, con il coordinamento tecnico del Centro Zona CSI Pozzuoli, guidato da Girolamo Catalano. La vasta partecipazione dei giovani, c’erano anche intere classi, supportate dai docenti di riferimento, ha costituito il giusto suggello alla manifestazione sportiva che nata in sordina è riuscita, comunque, a calamitare l’attenzione e a rispondere con successo alle attese.
E’ stato un importante momento di aggregazione e socializzazione. – ha detto Girolamo Catalano, referente del Csi Pozzuoli – Gli studenti hanno risposto con entusiasmo mostrando sensibilità e generosità per gli interventi che si propone la Caritas”.
Non ha nascosto la propria soddisfazione per la risposta dei ragazzi over 14, Procolo Pisano. “Ho visto che i giovani hanno aderito con responsabilità e grande senso di partecipazione. Hanno saputo coniugare l’aspetto ludico e l’aspetto più profondo della solidarietà con entusiasmo e trasporto. Un importante segnale anche per tutti noi adulti.”.
Nel corso della mattinata è stato vissuto anche qualche momento di curiosità astrofisica. Studenti e docenti non si sono lasciati scappare l’occasione di poter ammirare l’eclissi solare dalla terrazza di via Napoli: tanti con gli occhi all’insù, in attesa dell’evento. La gara con partenza ed arrivo dalla località Gerolamini ha visto primeggiare tra i maschi Pietro Caianiello della 3H Informatica del Tassinari, davanti ai compagni dello stesso istituto Carlo Esposito della 2B e Gabriele Ricci della 4A Meccanica. Tra le donne affermazione per Giada Tufano (Pitagora), davanti a Sara Licusato e Giuseppina Oceano, anch’esse del Pitagora.
Le premiazioni dei migliori studenti in gara si sono svolte nell’aula magna del Tassinari, in via Fasano. Valido il coordinamento tecnico ed il contributo organizzativo dei giovani volontari del comitato ciessino locale.(CFN)