Flash News

Pesca illegale, sequestrata quasi una tonnellata di tonni

Pesca illegale, sequestrata quasi una tonnellata di tonni

(CFN) POZZUOLI – La Guarda Costiera di Pozzuoli, nell’ambito delle attività svolte per il controllo delle coste e dei mari ha sequestrato 936 chili di tonno rosso trasportati illegalmente da un furgone a Monte di Procida. I militari della capitaneria hanno trovato all’interno del mezzo sette esemplari di tonno rosso trasportati in condizioni igieniche carenti e senza tracciabilità. Il proprietario del furgone è stato sanzionato con un’ammenda di quattromila euro. Il prodotto è stato sequestrato.
I militari hanno anche valutato, oltre all’evasione fiscale, anche il possibile danno economico ad altri operatori della pesca che operano nel rispetto delle regole.
“I militari della Guardia Costiera – si legge in una nota della Capitaneria di Pozzuoli – continueranno, pertanto, nel solco già tracciato e nell’ambito del territorio di giurisdizione che si estende da Pozzuoli a Mondragone, con le attività di controllo e vigilanza lungo l’intera filiera della pesca per la tutela dei consumatori e di tutti i commercianti rispettosi delle regole e della legge.”.(CFN)