Flash News

Pianura, gestore di un locale litiga con un cliente sudamericano e lo ferisce con un coltello: arrestato per tentato omicidio

Pianura, gestore di un locale litiga con un cliente sudamericano e lo ferisce con un coltello: arrestato per tentato omicidio

(CFN) PIANURA – L’episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte di venerdì quando gli agenti hanno ricevuto una segnalazione di lite in via Empedocle a Pianura. Giunti sul posto i poliziotti hanno accertato che poco prima un giovane peruviano era stato accompagnato all’ospedale San Paolo da personale del 118 perché ferito con un coltello. In ospedale gli agenti hanno appreso che il 27 peruviano, verso le 21 si era recato in un locale di via Empedocle, per assistere ad una partita dei mondiali di calcio, e aveva poi avuto una lite per futili motivi con il gestore. Questi, secondo la polizia,  si era armato di un coltello ed aveva cercato di colpire al petto lo straniero che, nel difendersi, era stato ferito alla mano sinistra. L’aggressore, poi, si sarebbe impadronito della borsa della vittima dicendogli che gliel’avrebbe restituita solo dopo che il giovane avesse ripagato i danni causati nel locale. Per questo gli agenti del Commissariato Pianura hanno arrestato M.R., 51enne di Pianura e gestore del locale, accusato di tentato omicidio e rapina aggravata. Ai poliziotti l’arrestato ha confermato di aver fatto uso del coltello ma di non aver preso la borsa che, invece, è stata ritrovata in un locale attiguo all’esercizio commerciale, nascosta dietro alcune casse d’acqua. La polizia ha anche ritrovato il coltello utilizzato dall’aggressore, ancora sporco di sangue. (CFN Cronaca)