Flash News

Piazza a Mare, sgomberato il parcheggio occupato abusivamente.

Piazza a Mare, sgomberato il parcheggio occupato abusivamente.

(CFN) POZZUOLI – Gli agenti della polizia municipale hanno stamane sgomberato l’area sottostante Piazza a Mare originariamente destinata a parcheggio interrato e mai utilizzato. L’area era stata presa d’assalto dagli extracomunitari che stabilmente avevano trovato abusivamente dimora cosa che si era già verificata negli anni a dietro. Gli agenti vi hanno trovato brande, materassi e suppellettili varie, compreso un fornello per la cottura dei pasti. Al momento dell’intervento i vigili vi hanno trovato una sola persona, una donna originaria dei paesi dell’est, che è stata identificata. La quantità di materiale reperito, però, rendeva evidente che i locali erano utilizzati da diverse persone. Gli operai del Comune hanno provveduto a bonificare l’area circostante il parcheggio sotterraneo e completeranno l’intervento nei prossimi giorni.Piazza a Mare-5b
Nel frattempo, per impedirne nuovamente l’accesso, i vigili hanno sigillato gli ingressi con nuovi lucchetti. L’area, terminata e resa disponibile sin dal ’90, risulta ancora di proprietà del Commissariato di Governo ma la cura e gestione è a carico del Comune. Il passaggio amministrativo fra i due Enti non è stato ancora completato in quanto l’intera struttura non risulterebbe ancora collaudata. Da anni si discute di un uso fruttuoso della struttura che creata per essere un parcheggio interrato  per auto non ne ha, di fatto, tutte le caratteristiche e l’idoneità per esserlo. Ci sono problemi legati all’altezza e alle rampe di accesso e di uscita che non rispetterebbero le attuali norme di sicurezza. Non sarebbe una cattiva idea se il comune, una volta venutene in possesso, riuscisse, anche apportando delle modifiche, rendere disponibili un centinaio di posti auto proprio al centro cittadino.(CFN)

Piazza a Mare-4b