Flash News

PJF, riparte il Pozzuoli Jazz Festival

PJF, riparte il Pozzuoli Jazz Festival

(CFN) POZZUOLI – Le note jazz riprenderanno a suonare a partire dal mercoledì 22 giugno. Stiamo parlando del Pozzuoli Jazz Festival che anche quest’anno allieterà alcune serate flegree.

Le tappe principali saranno otto: al Vulcano Solfatara il 22 giugno con l’Orchestra Jazz Partenopea di Pino Jodice e Giuliana Soscia a cui si aggiungerà il talentuoso Paolo Fresu; al Tempio di Nettino il 24 giugno con Giovanni Amato Echoes of Blu Note Era Quartet, il 25 gli Swunk Infusion, il 26 Lorenzo Vitolo Trio e a seguire Michaela Sabia Quintet; al Castello di Baia il 25 giugno Michael Portal Bojan Z Duo; in piazza della Repubblica a Pozzuoli il 3 luglio Handmade Swing Band; al Tempio di nettuno il 24 luglio il Trio Chestnut-White-William; a Villa Matarese a Monte di Procida il 16 agosto Marcio Rangel e Nonato Luiz.

Inoltre, da 25 giugno al 15 agosto, al Groove, la mostra fotografica Pozzuoli Jazz festival Story, mentre da venerdì 17 giugno e fino a sabato 23 luglio serate jazz in vari locali disseminati nei Campi Flegrei.

Il programma dell’intera manifestazione è stato presentato questa mattina da Antonio Vanore, presidente dell’associazione Jazz&Conversation, Antimo Civero, direttore artistico del Comune di Pozzuoli e già presidente dell’associazione Jazz&Conversation, da Raffaele Palma, presidente di Art&Impresa. Alla conferenza di presentazione è intervenuto il sindaco di Pozzuoli Enzo Figliolia.(CFN)