Flash News

Pontile di Bagnoli, il neonato Centro Commerciale Naturale ne chiede la gestione

Pontile di Bagnoli, il neonato Centro Commerciale Naturale ne chiede la gestione

(CFN) NAPOLI – Il Centro Commerciale Naturale di Bagnoli ha chiesto la gestione del pontile Nord panoramico, che ha fatto registrare 110mila presenze l’anno, è che è stato chiuso quando Bagnoli Futura è stata messa in liquidazione. Una richiesta firmata dal presidente del CCN di Bagnoli, Umberto Frenna, è stata indirizzata al Sindaco, all’Assessore al Lavoro, all’Autorità Portuale (proprietaria della struttura) alla Municipalità e al Presidente di Bagnoli Futura.
Lo scopo è “riportare il flusso di utenza garantendone a fruizione gratuita”; nella richiesta viene sottolineata “l’importanza di questo attrattore in termini di immagine e di ricaduta economico sociale”. Nell’imminenza delle buone stagioni sarebbe opportuno che si consentisse la bella passeggiata sul mare, attualmente proibita, in quanto il Comune non ha neanche risposto alla richiesta di Bagnoli Futura di garantire le spese per vigilanza, manutenzione e utenze.
Il CCN di Bagnoli dichiara di voler assumere ogni onere per quanto riguarda i servizi di gestione e di sicurezza.(CFN CS)