POZZUOLI/ Abuso edilizio nel cimitero di via Luciano, il comune ordina l'abbattimento
Il cimitero di Pozzuoli di via Luciano

POZZUOLI/ Abuso edilizio nel cimitero di via Luciano, il comune ordina l’abbattimento

(CFN) POZZUOLI – Lavori edili abusivi scoperti dalla Polizia Municipale all’interno del Cimitero di via Luciano in una cappella gentilizia posta nell’emisfero destro. Gli abusi consistevano in una costruzione in muratura a forma di “ELLE” completamente rivestita in marmo che comprende la realizzazione di n. 8 loculi funerari distribuiti 4 per parte. Una delle parti della costruzione è attaccata al muro di confine del Cimitero da cui fuoriesce di circa un metro. La struttura a forma di ELLE di mt. 2,80 x mt. 2,70 x larghezza mt. 0,60 x h= mt. 3,50 è stata realizzata su una base di marmo di mt. 2,80 x mt. 2,70 x h= mt. 0,30 fuori terra. Detta struttura completa in ogni parte veniva realizzata sulla base di una tomba interrata anch’essa completa di marmo bianco. Il Comune di Pozzuoli ha inviato il tutto alla Procura della Repubblica di Napoli e ha diffidato l’abusivista a demolire e rimuovere il tutto entro 30 giorni trascorsi i quali se non lo farà vi provvederà l’amministrazione in danno all’abusivista a cui sarà comminata anche una super multa da 20mila euro. (CFN)