Flash News

Pozzuoli, frana a San Gennaro

Pozzuoli, frana a San Gennaro

(CFN) POZZUOLI – Belvedere di San Gennaro, ore 16:45 circa frana la collina e cade un muro. Terreno sulla strada, ormai completamente bloccata da circa 3 ore, con traffico in tilt in tutta la zona. I vigili del fuoco stanno scavando per vedere se sotto alla frana ci sono persone o automobili incastrate. La strada Domitiana che collega Agnano a Pozzuoli è tra le più trafficate della provincia di Napoli e la sua interruzione sta bloccando la circolazione delle auto tra la città metropolitana e l’area flegrea. Si segnalano code sulla via Domiziana a partire da Arco-Felice e Via Campana. Al momento le uniche alternative sembrano essere la tangenziale e via Napoli. L’area interessata dalla frana è stata transennata per timore di nuovi crolli. Il sindaco di Pozzuoli, sebbene siano ancora in corso accertamenti, per il momento esclude danni a persone. A lanciare l’allarme una telefonata giunta alla Polizia Municipale di Pozzuoli poco prima le 17. Giunti sul posto anche i Vigili del Fuoco e Protezione Civile che hanno provveduto a mettere in sicurezza il muro di contenimento che ha ceduto e a sgombrare la careggiata da terra e pietre. Fortunatamente nessun danno a persone o cose, solo disagi per abitanti della zona ma anche per quanti utilizzano l’importante arteria per andare al centro di Napoli. Probabilmente l’arteria sarà riaperta per domani sempre che la pioggia, cominciata ad essere nuovamente incessante in serata, consenta agli operai di sgomberare la sede stradale dai detriti e di mettere in sicurezza il costone che sovrasta la Domitiana all’altezza del belvedere.(CFN-GC)