Flash News

Pozzuoli, la scossa di magnitudo 4,9 registrata dall'Osservatorio Vesuviano

Pozzuoli, la scossa di magnitudo 4,9 registrata dall’Osservatorio Vesuviano

L’Osservatorio Vesuviano tiene sotto costante monitoraggio l’Area Flegrea, il Vesuvio ma anche il territorio del Matese. La stazione di Pozzuoli ha rilevato la scossa di magnitudo 4,9 di ieri alle 18:08 (nella foto in alto).

Il continuo monitoraggio dell’Area Flegrea, grazie ai modelli di rappresentazione realizzati dell’Osservatorio Vesuviano consente una visualizzazione tridimensionale degli eventi che vengono registrati dalla rete di sismografi.

Sotto due slide della rappresentazione tridimensionale: la prima dove si vedono gli ultimi eventi sismici dall’alto, la seconda una sezione orizzontale che consente anche di visualizzare l’ipocentro oltre che l’epicentro.

Terremoto CF in 3Da

Terremoto CF in 3Db

Nel frattempo una cosa è certa: alcun Piano di Evacuazione è disponibile in caso di necessità. Da più parti nei mesi, e negli anni, scorsi sono giunte richieste di aggiornamento del vecchio e superato Piano di Protezione Civile che le amministrazione comunali avrebbero già da tempo dovuto aggiornare. A parte qualche sporadica esercitazione scolastica la popolazione residente non saprebbe minimamente come comportarsi in caso di emergenza.