Flash News

Pozzuoli, l’IMU il 24 non si paga

Pozzuoli, l’IMU il 24 non si paga

(CFN) POZZUOLI – Il 24 gennaio prossimo scade il termine per il pagamento della rata dell’IMU e nella ridda di voci i cittadini non sanno come regolarsi prendendo d’assalto centri CAF e commercialisti. Il comune di Pozzuoli, vista la confusione che regna sull’argomento è costretto a precisare che la cosiddetta mini IMU, almeno per la prima casa, non va pagata.
Il consiglio comunale, infatti, il 30 novembre scorso deliberò di non aumentare l’aliquota IMU 2013 per le abitazioni principali.
L’aliquota, quindi, non essendo variata rispetta al 2012 allo 0,4% non da luogo al versamento della differenza sull’aumento che di fatto non c’è stato.
Il dirigente dell’Ufficio Tributi del Comune di Pozzuoli, Luigi Giordano, precisa che “le uniche fattispecie per la quale la cosiddetta “mini IMU” deve essere versata sono quelle dei terreni agricoli, nonché di quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti o dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola. Per dette fattispecie si dovrà pagare il 40% della differenza tra l’imposta annua 2013 calcolata applicando l’aliquota del 10,6 per mille e quella calcolata applicando l’aliquota del 7,6 per mille. Pertanto, entro il prossimo 24 gennaio dovrà essere pagato un importo pari al 40% dell’imposta annua 2013 applicando alla base imponibile una aliquota del 3 per mille.”.(CFN)