POZZUOLI/ Lsu ancora in agitazione, venerdì di fuoco: c'è l'incontro con l'amministrazione

POZZUOLI/ Lsu ancora in agitazione, venerdì di fuoco: c’è l’incontro con l’amministrazione

(CFN) POZZUOLI – I Lavoratori Socialmente Utili del Comune di Pozzuoli sono arrivati quest’oggi al nono giorno consecutivo di agitazione. Servizi ancora sospesi in tutta la città in attesa degli sviluppi sull’esito dell’incontro con l’Amministrazione comunale in programma questo venerdì alle ore 11,30 presso la casa comunale al Rione Toiano. “Aspettiamo garanzie sul nostro futuro lavorativo – spiegano gli Lsu del comune puteolano – Martedì abbiamo avuto un incontro preliminare con Gigi Manzoni, il presidente del Consiglio Comunale, e con tutti i capigruppo consiliari. Siamo in attesa di una risposta, delle loro proposte e delle relative soluzioni lavorative. L’amministrazione ci ha chiesto un momento di distensione e raffreddamento degli animi ma anche di un ritorno al lavoro ordinario a nome della città di Pozzuoli per il suo decoro. Questo è un fatto che a noi brucia più di ogni altra cosa perché noi portiamo avanti con dignità e lustro il nostro lavoro ma soprattutto come esempio di civiltà e di concreto contributo alla collettività. Ci siamo riuniti in assemblea e abbiamo deciso di portare avanti la nostra agitazione fino al raggiungimento di una concreta soluzione del nostro problema“. (CFN)