POZZUOLI/ "Non da il cambio e il bus non termina la corsa ma torna in deposito", replica Eav: "L'autista sarà sanzionato"

POZZUOLI/ “Non da il cambio e il bus non termina la corsa ma torna in deposito”, replica Eav: “L’autista sarà sanzionato”

(CFN) POZZUOLI – Una segnalazione ci è giunta quest’oggi in redazione e riguarda un fatto accaduto questa mattina a Lucrino. “Linea Zona Ospedaliera – Monte di Procida dell’Eav – recita la mail -. L’autista ad un certo punto si ferma nei pressi di una fermata di via Miliscola a Lucrino per attendere il collega che doveva prendere il suo posto. Dopo 50 minuti ad aspettare invano, l’autista se ne esce chiedendomi di prendere la Cumana. Alla mia richiesta di spiegazioni mi sono sentito rispondere che in Eav funziona così. Presenterò ufficiale reclamo anche perché, poi, il bus ha girato ed ha fatto ritorno al deposito di Agnano invece di continuare per Monte di Procida“.

LA REPLICA DELL’EAV Abbiamo interpellato la direzione della linea su gomma dell’Ente Autonomo Volturno che circa l’accaduto ha dichiarato: “E’ da vent’anni che sulla tratta Zona Ospedaliera-Monte di Procida quando il pulman giunge a Lucrino c’è il cambio dell’autista. Ciò presuppone naturalmente che colui che deve dare il cambio arrivi al deposito di Agnano, poi, prende la Cumana per giungere in tempo a Lucrino per dare in orario preciso il cambio. Per il fatto in questione non ci risulta che ci siano stati 50 minuti di ritardo ma ben 15 minuti. Tutto sommato, se l’autista che doveva dare il cambio ha fatto ritardo sarà sanzionato, effettueremo un’indagine interna. Nel frattempo ci scusiamo per il disagio arrecato ai pendolari in questione”. (CFN)