POZZUOLI/ "Ottimo il lavoro dei carabinieri, il danno per gli alunni rimane: le scuole diventino presidi di legalità"
Il raid alla scuola Rodari Annecchino di Monterusciello

POZZUOLI/ “Ottimo il lavoro dei carabinieri, il danno per gli alunni rimane: le scuole diventino presidi di legalità”

(CFN) POZZUOLI – Un sospiro di sollievo per mamme e professoresse dell’istituto Rodari Annecchino di via Modigliani dopo l’arresto del ladro seriale che i Carabinieri ipotizzano essere l’autore dei raid della scuola di Monterusciello. “Esprimo grande soddisfazione per il lavoro delle forze dell’ordine – ha dichiarato Stefania Putzu, dirigente della Rodari Annecchino -. Purtroppo non mi risulta sia stata recuperata la refurtiva, quindi  il danno per gli alunni di Pozzuoli è  ormai fatto. Ma l’arresto ci fa ben sperare per il futuro, perché le scuole  possano di nuovo diventare presìdi di cultura e legalità nel territorio. Soprattutto spero che, considerato che questa persona non sembra essere nuovo ad azioni del genere, tutte le persone che abitano nella zona nel futuro possano sentire le scuole come risorsa per tutto il quartiere, da difendere come se fosse casa propria“. (CFN)