Pozzuoli, parcheggiatore abusivo tenta di estorcere denaro a carabiniere a cena con gli amici: arrestato

Pozzuoli, parcheggiatore abusivo tenta di estorcere denaro a carabiniere a cena con gli amici: arrestato

(CFN) POZZUOLI – Uno dei parcheggiatori che tormentano gli automobilisti su via Campi Flegrei ieri sera ha visto arrivare una comitiva di amici che aveva appena parcheggiato lì vicino nelle strisce blu e ha subito pensato di avvicinarli per estorcergli spiccioli. Non aveva considerato, però, che nel gruppo c’era il comandante Bollino della stazione carabinieri di Monteruscello il quale si è subito qualificato chiedendogli i documenti. Il parcheggiatore abusivo, Stefano Passero, un 30enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine, ha tuttavia perseverato: ha affermato che comunque gli dovevano i soldi aggiungendo “se non avete monete posso cambiare le banconote fino a 500 euro posso cambiarle! se no la macchina non so come la ritrovate…”. A quel punto il militare si è avvicinato per bloccarlo e il parcheggiatore ha provato a fuggire. Rincorso, ha spintonato il carabiniere per evitare l’arresto ma non ha avuto la meglio. Il trentenne è stato arrestato per tentata estorsione, violenza, resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale,  e questa mattina sarà giudicato con rito direttissimo. (CFN) 

Commenti