Flash News

Pozzuoli, scuole chiuse

images(CFN) Pozzuoli – Ancora una giornata difficile per gli alunni delle scuole puteolane: continuano le proteste dei lavoratori addetti alle pulizie, che occupano gli edifici scolastici e costringono gli allievi a ritornare a casa.
E’ ormai quasi certo che nelle prossime settimane ci saranno riduzioni di personale e degli orari di lavoro. Tagli che riguarderanno oltre 200 lavoratori socialmente utili.
Finora proteste pacifiche contro le riduzioni programmate, ma momenti difficili per i genitori che si sono visti ritornare i figli a casa; anche quando a casa non c’era nessuno ad aspettarli, con conseguenze poco piacevoli.
Sembra certo che il Ministero del Lavoro non sia disponibile a trovare un accordo con i sindacati, che cercano di tutelare le persone impegnate nelle pulizie scolastiche da oltre dieci anni. Tuttavia si attende l’intervento dell’amministrazione comunale.(CFN)