Pozzuoli, sequestrate 700 luci di Natale non conformi dalla Finanza ad un negozio cinese

Pozzuoli, sequestrate 700 luci di Natale non conformi dalla Finanza ad un negozio cinese

(CFN) POZZUOLI – Operazione della guardia di finanza di Pozzuoli diretta dal maggiore Michelangelo Tolino. Le fiamme gialle hanno posto sotto sequestro ben 700 articoli elettrici per illuminazione natalizia e led presso una ditta cinese situata nella zona del carcere femminile puteolano. I baschi verdi hanno verificato all’interno del negozio che c’erano centinaia di luci natalizie pronte per essere vendute non conformi alla normativa sulla sicurezza e non riportanti le informazioni in lingua italiana secondo quanto previsto dal codice del consumo. I finanzieri hanno così elevato dei verbali amministrativi che andranno da un minimo di 500 euro fino ad un massimo di 25mila euro. E’ la seconda operazione messa a punto dal gruppo delle fiamme gialle di Pozzuoli in quest’ottica dopo quello della scorsa settimana che portò al sequestro in quel caso di oltre mille luci di Natale.(CFN)