POZZUOLI/ Un nuovo robot e 8 nuove sale operatorie al Santa Maria delle Grazie

POZZUOLI/ Un nuovo robot e 8 nuove sale operatorie al Santa Maria delle Grazie

(CFN) POZZUOLI – Il Santa Maria delle Grazie guarda al proprio futuro dotandosi di nuove tecnologie e progettando nuovi spazi. Il Direttore Generale Antonio d’Amore e gli ingegneri dell’Asl hanno trascorso un’intera giornata con i primari e col Direttore Sanitario dell’ospedale per discutere insieme della programmazione dei prossimi ampliamenti degli spazi e della nuova dotazione tecnologica in arrivo. Nei prossimi mesi a Pozzuoli: sarà installato un robot operatorio – tecnologia di altissimo livello presente nei principali ospedali italiani;  nuove tecnologie saranno introdotte nel reparto di Urologia inaugurato nel 2018; sarà attivato il nuovo reparto di Medicina d’Urgenza; saranno attivati i nuovi spazi della cardiologia dedicati all’elettrofisiologia; prenderanno il via i lavori per il nuovo blocco operatorio per la realizzazione di otto Sale Operatorie Negli incontri si è anche discusso della necessità di aumentare la dotazione di personale di diversi reparti – il Direttore Generale ha incontrato il personale del reparto di Medicina e quello della Centrale Operativa del 118 – e delle possibili collocazioni di ulteriori nuovi servizi: la seconda Sala di Emodinamica, la sala per la Neuroradiologia Interventistica, i nuovi spazi dedicati al CUP e agli ambulatori. (CFN)