Flash News

Pozzuoli Volley, inaspettata battuta d’arresto a Cimitile. Coach Cirillo: “Incidente di percorso, guardiamo avanti con fiducia”
Costantino Cirillo, coach dei gialloblù

Pozzuoli Volley, inaspettata battuta d’arresto a Cimitile. Coach Cirillo: “Incidente di percorso, guardiamo avanti con fiducia”

(CFN) CIMITILE – Inaspettata battuta d’arresto per il Pozzuoli che perde 3-2 in casa del Cimitile, terz’ultimo in classifica.

Un'azione d'attacco della Pallavolo Pozzuoli

Un’azione d’attacco della Pallavolo Pozzuoli

Una partita sfortunata per i gialloblù che hanno buttato al vento il primo set dopo che erano in vantaggio per 17-9 vengono raggiunti e superati e perdono per 26-24. Nel secondo la squadra strigliata a dovere da coach Costantino Cirillo fa suo il set per 25-20. Nel terzo la squadra flegrea perdeva per 24-21, poi, è riuscita ad andare sul 24-24 ma è mancata quella cattiveria agonistica che ci vuole in certi frangenti e lo ha perso per 26-24. Nel quarto Pozzuoli domina e se lo aggiudica per 25-20. Nel quinto ed ultimo le due formazioni hanno lottato punto a punto ma Cimitile ha avuto la meglio vincendolo per 15-13. “Loro sicuramente hanno giocato benissimo, difeso tanto, e ci hanno messo più coraggio di noi – ha affermato a fine partita coach Costantino Cirillo -. Avevo timore per questa partita, perché loro stavano giocando bene, comunque non ci abbattiamo assolutamente, anzi guardiamo avanti con fiducia nei nostri mezzi”. Ora il Pozzuoli Volley ritornerà in campo tra quindici giorni in casa del Baiano. (CFN Sport)