Flash News

Puteolana 1902, è Ciro Muro il nuovo allenatore! L’ex azzurro: “Io e il presidente Capuano rinforzeremo la squadra con elementi esperti”

Puteolana 1902, è Ciro Muro il nuovo allenatore! L’ex azzurro: “Io e il presidente Capuano rinforzeremo la squadra con elementi esperti”

(CFN) POZZUOLI – Sarà Ciro Muro il nuovo allenatore della Puteolana 1902 a darne notizia è il presidente Gennaro Capuano che ne ha ufficializzato l’ingaggio. E’ stata una giornata molto frenetica in casa granata con il trainer La Cava che non ha accettato l’incarico.

Sergio La Cava

Sergio La Cava

UNA GIORNATA INTENSA DI LAVORO Il massimo dirigente granata Gennaro Capuano e il direttore sportivo Carmine Ennio hanno avuto nella giornata un incontro con il tecnico  Sergio La Cava nel corso del quale le parti non hanno raggiunto l’accordo per il conferimento dell’incarico di allenatore della prima squadra. Con il mancato arrivo del trainer originario di Quadrelle non fa più parte dello staff tecnico anche Eduardo Gargiulo.

Ciro Muro, neo allenatore dei diavoli rossi

Ciro Muro, neo allenatore dei diavoli rossi

PANCHINA AFFIDATA ALL’EX AZZURRO Lo staff dirigenziale granata ha così immediatamente virato su Ciro Muro, il cui nome già in estate era stato accostato alla panchina dei diavoli rossi. “Sono orgoglioso di allenare la Puteolana una piazza storica e importantissima in Campania – ha affermato in esclusiva a Campiflegreinews.it il neo allenatore granata -. Ringrazio il presidente Gennaro Capuano della fiducia e una cosa è certa darò personalmente il massimo e pretenderò di più anche dalla squadra. Pozzuoli come detto è una piazza importantissima del calcio nella nostra regione e merita innanzitutto rispetto. Con il presidente Capuano c’è stato subito un ottimo feeling e cercheremo assieme di rinforzare l’organico per tirarci subito fuori dall’attuale situazione di classifica. Ho visto la Puteolana in due occasioni in questa stagione e posso dire che è composta da ottimi giovani molto determinati, dovremo solo mettere un po’ di esperienza in mezzo al campo. Il nostro è un girone dove si gioca al calcio e noi non dobbiamo farci trovare impreparati. L’anno scorso con la Mariano Keller credo di aver fatto un ottimo campionato con una formazione si giovane ma anche con elementi esperti. Cosa dirò alla squadra quando mi presenterò domani? Che da oggi inizia il campionato della Puteolana e che si volta pagina. Io sono da sempre un grande motivatore e da tutto il gruppo pretenderò molto di più. Assieme a me ci sarà il mio secondo Ugo Napoletano e un preparatore atletico molto bravo che ho contattato e che mi deve comunicare la sua disponibilità che ha lavorato in serie B con il mio amico Bruno Giordano“.  Domani al Kennedy il neo trainer effettuerà il primo allenamento e conoscerà la squadra. (CFN Sport)