Flash News

Puteolana 1902, esonerato Potenza arriva Mandragora
Bruno Mandragora è il nuovo allenatore della Puteolana 1902

Puteolana 1902, esonerato Potenza arriva Mandragora

(CFN Sport) Bruno Mandragora è il nuovo allenatore della Puteolana 1902 come anticipato dal nostro sito. Mandragora prende il posto di Enzo Potenza che nella giornata di ieri ha avuto un incontro con il co-presidente Franco Di Marino e il dirigente Gennaro Capuano che lo hanno sollevato dall’incarico. Per i granata di Pozzuoli è il terzo cambio tecnico dopo che Potenza aveva preso il posto di Salvatore Ambrosino dimessosi all’indomani della sconfitta contro il Gladiator in casa dopo la quarta giornata.  Questa volta alla vigilia della sfida contro i sammaritani che ci sarà domenica la Puteolana si presenterà ancora con un nuovo allenatore.

MOTIVAZIONI.  Il divorzio era nell’aria e il sodalizio granata lo ha motivato: “Tale decisione si è resa necessaria al solo fine di cercare di dare una scossa allo spogliatoio e ai calciatori attuali che sembrano paurosi e timorosi di affrontare in questo momento qualsiasi tipo di avversario“.

POTENZA. Enzo Potenza lascia la Puteolana dopo averla condotta per ben 15 gare con 9 pareggi, 3 vittorie e 3 sconfitte con 18 punti conquistati. Una squadra che dopo le due vittorie consecutive con Gelbison e Matera e almeno fino al successo in casa del Manfredonia si è poi smarrita con 4 punti conquistati nelle ultime sette partite. Con un attacco asfittico con 12 reti messe a segno e una difesa discreta con 13 goal subiti.

MANDRAGORA. Il nuovo allenatore dei flegrei, originario di Ponticelli, è esperto della categoria e nell’ultima stagione ha allenato l’Hyria Nola che ha condotto alla salvezza. Nelle ultime quattro stagioni è sempre subentrato a campionato in corsa. E’ accaduto nel 2009-2010 alla Turris quando rilevò Emilio Longo, e l’anno dopo sempre con i corallini entrò in sostituzione di Mario Di Nola. Poi, l’esperienza con l’Ischia al posto di Mimmo Citarelli e l’anno scorso a Nola quando fu chiamato a sostituire Stefano Liquidato. Ha, inoltre, allenato il Neapolis con cui vanta una promozione dalla serie D alla Seconda Divisione. Il nuovo allenatore sarà presentato alla squadra nella giornata di martedì alla ripresa degli allenamenti in vista dello spareggio salvezza di domenica contro il Gladiator. (CFN Sport)