Puteolana 1902 in casa dell'ostico Afro Napoli, la Flegrea cerca la prima vittoria stagionale

Puteolana 1902 in casa dell’ostico Afro Napoli, la Flegrea cerca la prima vittoria stagionale

(CFS) POZZUOLI – Si gioca la quarta giornata di campionato in Eccellenza e in Promozione in questo week end con le flegree che scenderanno in campo, tranne il Quartograd, tutte questo sabato.

PUTEOLANA 1902 La compagine granata dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa in casa contro il Barano è attesa dalla gara in casa dell’Afro Napoli United, guidato dal puteolano Salvio Ambrosino. Una gara molto ostica per Guadagnuolo (nella foto) e compagni contro una formazione che in casa riesce sempre ad esprimersi al meglio. I diavoli rossi sono chiamati a continuare la striscia positiva che li vede secondi in classifica. Il tecnico Ulivi è deciso a non sconvolgere l’undici iniziale mandato in campo contro il Barano. Intanto, per quanto concerne il mercato da alcuni giorni si sta allenando con la squadra l’esterno Manna, per lui si tratterebbe di un ritorno con la casacca granata. Squadre in campo questo sabato alle ore 15,30 al “Vallefuoco” di Mugnano con almeno un centinaio di tifosi al seguito.

FLEGREA CALCIO La formazione di Bacoli, invece, è alla ricerca del primo successo visto che, finora, ha solo pareggiato e perso. Ancora fermo ai box il bomber Pierino Pastore che è rimasto vittima di un incidente con il motorino. La compagine biancazzurra scenderà in campo questo sabato (ore 15,30) in casa del Mondragone dove il tandem tecnico Carannante-Somma ha guidato la compagine di Terra di Lavoro l’anno scorso. Per i flegrei l’occasione per poter trovare come detto il successo anche se non è affatto una gara semplice.

PROMOZIONE La Puteolana 1909 che ha cinque punti in classifica renderà visita al Procida allo “Spinetti” questo sabato (ore 15). Un match dove i granata sono chiamati a confermare quanto di buono fatto finora nelle prime tre giornate di campionato. Il Rione Terra, invece, cerca il primo successo stagionale in casa (ore 15,30) contro l’ostico San Pietro. Mentre, infine, il Quartograd reduce dal 2-2 in casa contro il Neapolis renderà visita domenica mattina (ore 10,30) al Pimonte. (CFS) 

Commenti