Flash News

Puteolana 1902, con il probabile ingresso in società del dr. Lippiello sarà Chietti il nuovo allenatore? Chietti: “Non ho avuto ancora nessun contatto ma sarei orgoglioso di allenare i diavoli rossi”
Francesco Chietti, sarà lui il nuovo tecnico dei granata?

Puteolana 1902, con il probabile ingresso in società del dr. Lippiello sarà Chietti il nuovo allenatore? Chietti: “Non ho avuto ancora nessun contatto ma sarei orgoglioso di allenare i diavoli rossi”

(CFN) POZZUOLI – Nell’attesa di sapere se il dottor Gianluigi Lippiello entrerà nella nuova Puteolana 1902 che come lo stesso ha comunicato in esclusiva a CampiFlegreiNews.it è tutto correlato al futuro della Cavese Calcio, già impazza il toto-allenatore in casa granata. Voci ed indiscrezioni danno come papabile sulla panchina dei diavoli rossi una vecchia conoscenza dei supporters della formazione di Pozzuoli. Stiamo parlando di Francesco Chietti che molto bene ha fatto nelle ultime due stagioni a Cava de’ Tirreni dove ha esordito due anni fa sulla panchina degli aquilotti con un ottimo ottavo posto e poi, nell’ultimo campionato concludendo in settima posizione. Naturalmente l’arrivo di “salzulella” come amavano chiamarlo i compagni di squadra quando giocava sarebbe strettamente correlato all’ingresso nella società granata del dottor Lippiello.

Chietti con la maglia della Puteolana nella stagione 2008-'09

Chietti con la maglia della Puteolana nella stagione 2008-’09

Conosco bene la piazza di Pozzuoli a cui sono molto legato per le splendide stagioni in cui vinsi il campionato di serie D e sfiorammo la serie C1 – ha detto Francesco Chietti a CampiFlegreiNews.it -. Qui ho lasciato tantissimi amici con cui ancora oggi mi sento spesso e allenare la Puteolana non può che farmi piacere. Sapere che il mio nome è accostato a quello di una piazza così importante non può che inorgoglirmi ma al momento non c’è stato ancora nessun contatto: se nel caso ci sarà non potrei che accettare subito. Conosco il dottor Gianluigi Lippiello un grande appassionato di sport che stimo tantissimo e un vero signore che ha idee e progetti lungimiranti”. Nella sua avventura alle falde della Solfatara, poi, Chietti potrebbe portare con se il preparatore dei portieri Pasquale Centofanti, che già conosce la piazza di Pozzuoli, e il preparatore atletico Luigi D’Apice, mentre, come giocatore potrebbe seguirlo il mediano Luigi Rinaldi, classe ’86, ex Carrarese e Aversa Normanna in Lega Pro. I tifosi ricordano Chietti per la sua professionalità e per quella coppia che nelle stagioni 2000-’01 e l’anno successivo faceva tremare le difese avversarie. Stiamo parlando di Chietti e Verolino o meglio conosciuti come “attenti a quei due”, amici in campo e fuori. Con la casacca dei granata Chietti vanta 100 presenze e 21 reti,  le ultime tre messe a segno nel campionato 2008-’09 quando sulla panchina della Puteolana c’era Antonio Rogazzo. (CFN Sport)