Puteolana 1902, manita dell'Albanova al "Conte"che accede agli ottavi di Coppa
Il gruppo degli Old Fighters

Puteolana 1902, manita dell’Albanova al “Conte”che accede agli ottavi di Coppa

(CFS) POZZUOLI – Una Puteolana 1902 totalmente in palla e irriconoscibile perde 5-2 in casa ad opera dell’Albanova a cui lascia il pass per la qualificazione agli ottavi in Coppa Campania. Squadra contestata dai tifosi a fine gara, mentre, sui social monta la polemica nei vari gruppi dei supporters granata. I flegrei erano scesi in campo forti del 3-0 di domenica scorsa in casa della formazione di Terra di Lavoro e con la qualificazione in tasca. Ma oggi i diavoli rossi hanno fatto il più classico degli harakiri. L’Albanova sbloccava il risultato al 12′ con l’ex Palumbo. Poi, al 27′ è D’Adamo con una magistrale punizione a siglare l’1-1. Prima del riposo però arriva una tripla mazzata per la Puteolana 1902. Prima il vantaggio ospite con De Lucia, poi, l’espulsione di Roghi per doppia ammonizione e, infine, la terza rete dei casertani su rigore trasformato da Simonetti. Nella ripresa con l’inferiorità numerica i granata cercano di raddrizzare il match con Serrano che al 65′ sigla il 2-3. Un sospiro di sollievo ma il brutto per i ragazzi di mister Ulivi deve ancora venire. Infatti, all’82’ giunge la quarta rete di Paolino Nucci per l’Albanova che al 90′ serve la manita con Maturo con una vistosa papera del portiere Palma. (CFS)

Commenti