Puteolana 1902, Terracciano regala la vittoria a Ottaviano al fotofinish!|Gallery

Puteolana 1902, Terracciano regala la vittoria a Ottaviano al fotofinish!|Gallery

(CFS) OTTAVIANO – Vittoria sofferta per i ragazzi di Ulivi che piegano l’Ottaviano in un match letteralmente dominato dai diavoli rossi. Tanta la differenza tra le due squadre, che si è vista abbondantemente, solo la fortuna ha permesso all’Ottaviano di rimanere in gara sino all’89’ quando Terracciano di testa ha siglato l’1-2. I padroni di casa, dal canto loro, hanno fatto la loro onesta partita, una formazione giovane che punta alla salvezza e che ha dimostrato di saper soffrire e di lottare con i denti, tutti spunti da cui ripartire per il tecnico Iervolino. La gara inizia con tante palle gol per gli ospiti, Guadagnuolo è già pericoloso, poi Longobardi è strepitoso su Rubino che prende anche il palo, chance soprattutto per il 10 flegreo e Roghi che non finalizzano. Al 31′ il vantaggio: lancio di Rinaldi per Guadagnuolo, che si libera di un avversario e mette nel sacco. La reazione locale è di Tarallo, che da 35 metri si inventa un tiro al volo che Marino devia in angolo con un balzo felino. Poi ancora Puteolana, sempre con Guadagnuolo che in maniera egoista non serve Rubino per il più comodo dei tap in e poi calcia a lato da buona posizione. Si arriva alla fine del primo tempo e l’Ottaviano ha una fiammata proprio all’ultimo secondo, quando Tarallo con una rovesciata da antologia batte Marino. Nella ripresa scende una Puteolana arrabbiata e nei primi 60 secondi colleziona due palle gol: prima Guadagnuolo prende un palo clamoroso su assist di Rinaldi, poi Castagna calcio a lato da buona posizione. E’ sempre Puteolana che schiaccia i locali, ma Marrone ha la palla buona ben servito da D’Urso ma calcia a lato. Da questo momento l’Ottaviano non calcerà più a rete e siamo al minuto 12. Diventa un assedio, con Roghi che prende una traversa, Guadagnuolo che crea scompiglio e l’arbitro che nega un penalty a Roghi apparso evidente. L’Ottaviano cerca di difendersi in tutti i modi, così come i diavoli rossi cercano il gol vittoria ed è arrembaggio. I padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Garofalo, poi chance anche per Puccinelli e Rubino ma niente da fare. All’88’ il gol liberazione: angolo di Roghi e Terracciano svetta siglando il 2-1. La Puteolana vince (con Ulivi espulso nel recupero), all’Ottaviano resta il coraggio di una prova di carattere da cui ripartire. (CFS)

OTTAVIANO-PUTEOLANA 1902 1-2

Ottaviano: Longobardi, Visone, Menna, Terracciano (73′ Formisano), Garofalo, Cocozza (66′ D’Arco), Nunziata (78′ Izzo), Marrone, Tarallo (83′ Pagano), D’ Urso (84′ Rosbino). A disp. Evangelista, Punzo, Annunziata, Casillo. All. Iervolino

Puteolana 1902: Marino, Canzano (77′ Spurio), Bianco, D’Adamo (59′ Puccinelli), Terracciano, Rinaldi (90′ Coly), Roghi, Gargiulo, Rubino, Guadagnuolo (89′ Loiacono), Castagna. A disp. Salineri, Spavone, Liccardi, Fammiano, Serrano. All. Ulivi

RETI: 31′ Guadagnuolo (P), 47′ Tarallo (O), 88′ Terracciano (P)

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Commenti