Flash News

Puteolana 1909 di rigore: suo il derby juniores con la Sibilla!

Puteolana 1909 di rigore: suo il derby juniores con la Sibilla!

di GAETANO RUSSO

(CFN) BACOLI -. Al Tony Chiovato di Baia, va di scena il derby tra Sibilla Soccer e Puteolana 1909, incontro valevole per il campionato juniores della decima giornata. Le due squadre si trovano distaccate appena due punti in classifica, Puteolana a 18 e Sibilla a 16, rispettivamente quarta e quinta. Comincia bene la Sibilla che trova diverse occasioni con Sinigaglia, che crea non pochi problemi alla retroguardia puteolana. La Puteolana risponde con l’arma del contropiede e le azioni più pericolose partono dai piedi di Giordano, veloce nelle sue ripartenze, ma è attento il difensore sibillino Scherillo. La prima frazione si chiude a reti bianche e il risultato per ora è giusto per ciò che si è visto in campo. Nella seconda frazione La Sibilla cerca di trovare il vantaggio su azioni di calcio d’angolo ma fa buona guardia l’estremo difensore granata Longo. Così la Puteolana nei minuti finali si fa più pericolosa e su un cross di Di Vicino, Valoroso controlla bene la palla in area ma viene atterrato da un difensore sibillino e l’arbitro non ha dubbi e decreta il calcio di rigore ai granata al minuto 88′. Dagli undici metri si presenta lo stesso Valoroso, calcia non troppo forte ma riesce a spiazzare il portiere e può esultare con i suoi compagni per la rete del vantaggio. Nei minuti finali la Puteolana riesce ad amministrare bene il vantaggio fino a fine partita portando a casa tre punti importantissimi. (CFN Sport)

Sibilla Soccer 0 – 1 Puteolana ’09 Juniores

Sibilla Soccer: Romano, Scherillo, Masucci, Conte, D’Alterio, Esposito, Turino, Costagliola, Bonavoglia, Farina, Sinigaglia. (All. assente per squalifica) a disp. Pietrangeli, Dottorini, Cioce G., Franchini, Cioce M., Marzano, Bruno.

Puteolana’09: Longo, Nasti, Di Vicino, Canale, Lucignano, Fiore, Troiano, Capolupo, Coppola, Valoroso, Giordano. All. Gervasio. A disp. Scotto, Tarantino, Visone, Iancarelli, Mirelli, Ercole, Clarelli.

Note: circa 50 spettatori, recuperi 2′ primo tempo 4′ secondo tempo.

Questo slideshow richiede JavaScript.