Puteolana, pareggio al fotofinish con il Bisceglie: del bomber Pastore il goal dell’1-1!
Il bomber Pietro Pastore che festeggia dopo la rete

Puteolana, pareggio al fotofinish con il Bisceglie: del bomber Pastore il goal dell’1-1!

(CFN) POZZUOLI – Nella giornata che avrebbe potuto sancire l’aggancio al Real Metapontino e quindi fare un altro bel passo in avanti per la salvezza ma soprattutto mettersi in una buona posizione di classifica a 180’ dal termine della stagione regolare.

L'attaccante Pignalosa non ha punto

L’attaccante Pignalosa non ha punto

La Puteolana 1902 non va oltre l’1-1 nella sfida contro il Bisceglie riuscendo ad acciuffare per i capelli un pareggio a tre minuti dal novantesimo. Con una discreta cornice di pubblico presente al “Conte” i granata di Potenza tardano ad entrare subito in partita con una prima frazione non offre grandi emozioni da ambo le parti. Poi, nella ripresa il match prende una piega diversa anche se è il Bisceglie che cerca di fare la partita con i granata che si affidano soprattutto alle invenzioni di Siciliano. Al 49’ è però Zotti da buona posizione a sparare alto, poi, intorno al 60’ Signore commette un ingenuità con Lattanzio che s’invola tutto solo verso la porta ma Despucches compie un autentico miracolo e sventa. La Puteolana non sta a guardare anche se Pignalosa al 69’ si mangia un goal da solo davanti al portiere.

Ivan Visciano

Ivan Visciano

Il Bisceglie si dimostra una formazione sorniona e così al 77’ sblocca il risultato. Errore difensivo dei granata con Zotti che ne approfitta e tira a botta sicura con la sfera parata da Despucches ma sulla ribattuta Fioretti fa il più classico degli harakiri. Potenza corre subito ai ripari inserendo uno dietro l’altro prima Manco e, poi, Foggia. All’87’ arriva la rete del pari, ancora una volta con Pastore che su assist di Siciliano tira al volo gonfiando la rete. Il goal da coraggio ai granata che nel recupero con D’Auria vanno vicini al vantaggio ma il tiro a rientrare del giovane under finisce a lato. Finisce 1-1 e il 27 aprile si andrà al “Liguori” contro la Turris dove oltre a Russo e Salvati sarà assente anche Pastore, in quanto essendo diffidato ed avendo avuto l’ammonizione salterà il match anche lui perché appiedato dal giudice sportivo.

Alla fine della partita queste le dichiarazioni dell’allenatore della Puteolana Enzo Potenza (per ascoltare clicca – QUI). (CFN Sport)

 

PUTEOLANA 1
BISCEGLIE    1

PUTEOLANA (4-3-3): Despucches; Fioretti Carezza Signore Esperimento (17’st Loiacono); Scognamiglio (30’st Manco) Visciano (36’st Foggia) D’Auria; Siciliano Pignalosa Pastore. A disp. Mormile, Imbriaco, Cigliano, Santaniello, Cioce, Napolitano. All. Potenza
BISCEGLIE (4-4-2): Loiodice; Prestigiacomo D’Arienzo Gigli Maglione; Piscopo (15’st Palazzo) Vitone Abbinante Lattanzio; Zotti (45’st De Sario) Ceccarelli (31’st Lamatrice). A disp. Lella, Magliano, Colia, Hadj Khalil, Serafino, Marolla. All. Prayer

ARBITRO: Loprete di Catanzaro

RETI: 32’st Fioretti (autorete), 42’st Pastore

NOTE: Spettatori 350 circa. Allontanato il dirigente Fierro (P) al 24’st per proteste. Ammoniti: Esperimento (P), Carezza (P), Visciano (P), Pastore (P). Angoli: 6-5 per la Puteolana. Recuperi: 1’st – 4’st.