Flash News

Puteolana, la parola al fantasista Siciliano: “Per noi l’occasione di riscattare una stagione balorda”
La punizione di Siciliano che regalò il successo sul R.Metapontino

Puteolana, la parola al fantasista Siciliano: “Per noi l’occasione di riscattare una stagione balorda”

(CFN) POZZUOLI – Una sua punizione nella sfida del “Conte” di qualche mese fa contro il Real Metapontino è risultata alla fine decisiva per consentire alla Puteolana di avere la possibilità di giocare in casa il play out. Lui Lino Siciliano è il classico fantasista dai cui piedi da un momento all’altro può uscire una perla e regalare sorrisi alla squadra e alla tifoseria granata. “Domani mi aspetto una gara durissima – spiega Siciliano, entrambe ci giochiamo la vita e quindi sarà sicuramente un match molto maschio. Purtroppo non può essere positivo il mio pensiero su questa annata, abbiamo attraversato mille difficoltà però fortunatamente abbiamo la possibilità di riscattarci: domani per noi sarà la partita della vita. Del Metaponto oltre alle individualità temo la loro spensieratezza loro non hanno nulla da perdere sanno che per salvarsi devono vincere per forza, noi dobbiamo essere bravi a non giocare per il pareggio e cercare la vittoria nei 90 minuti. In queste gare conta il cuore: il play out già l’ho giocato quando ero a Latina in C1 ma li giocavo poco e non ero tra i titolari ma ci salvammo”. Tanto il rammarico in casa granata. “Quello maggiore è di non aver affrontato la stagione con la tranquillità giusta – continua il giocatore della Puteolana -. Perché a mio avviso questa squadra aveva i mezzi per fare tutt’altro campionato ma purtroppo tutti i problemi che abbiamo avuto hanno inciso e ci hanno fatto fare una stagione non positiva. Personalmente mi sono sempre messo a disposizione e ogni volta che sono stato chiamato in causa ho cercato di dare il mio contributo, mentre, ci è mancata la tranquillità giusta per affrontare questa stagione”. (CFN Sport)