Flash News

Puteolana, parla il trainer Muro: “Commesso errori ingenui, sto cercando di dare un’identità alla squadra”!
Ciro Muro, nella sala stampa del "Fanuzzi"

Puteolana, parla il trainer Muro: “Commesso errori ingenui, sto cercando di dare un’identità alla squadra”!

(CFN) BRINDISI – Il tecnico della Puteolana Ciro Muro commenta cosi la sconfitta di Brindisi: “Per sessanta minuti abbiamo retto bene il campo. Poi abbiamo commesso anche noi degli errori come quello sul primo gol. Il Brindisi ha fatto un’ottima partita. Per me sulla carta é la squadra più forte. Io sto cercando ancora di dare un’identità alla mia squadra invece”.
Poi, l’allenatore granata si sofferma più sul match. “Speravamo di approfittare del momento delicato del Brindisi. Abbiamo saputo dei problemi che ci sono stati. Ed invece non é accaduto, soprattutto grazie al pubblico brindisino che ha incitato la sua squadra dal primo minuto consentendo ai calciatori di pensare solo al campo”.
Infine, un inciso sulla formazione messa in campo. “Non ho messo subito Sorrentino perché non é ancora al top. Deve recuperare la migliore condizione”, ha concluso Muro.
Nel frattempo martedì il gruppo si ritroverà al “Kennedy” per preparare la gara con la Scafatese dove si cercherà il pieno recupero di Sorriso, Simonetti, De Gennaro e del portiere Despucches. Con le ammonizioni di oggi sono adesso due i giocatori diffidati e cioè Manfrellotti e Liberti, mentre, per Biondi e Carezza è il secondo giallo e per Di Grezia il primo. (CFN Sport)